La cosmetica del futuro

06 gennaio 2010 
<p>La cosmetica del futuro</p>

Trend setter e beauty lover aprite bene gli occhi e memorizzate i dettami beauty dell'anno a venire. Il 2010 è alle porte e noi di Style.it vi rendiamo partecipi di ciò che Mintel Beauty Innovation (azienda  inglese leader nel trend forecast) ha da dire sul futuro della vostra bellezza. Se il 2009 è stato all'insegna dell'Austerity chic, il 2010 ha in programma tutt'altra storia: l'innovazione sarà impegnata a fondere tra loro scienza, natura e sostenibilità. Uguale: prodotti cosmetici con risultati migliori e formule eco-friendly.
Le tendenze sono quattro.
1. Psico-beauty.
Un universo nuovo, dove psicologia e benessere si incontrano. Prodotti d'avanguardia che agiscono direttamente sui nostri neurotrasmettitori, e quindi sull'umore, sullo stato d'animo. Make up e skin care si evolveranno oltre l'aromaterapia, oltre il semplice uso di fragranze.
2. Nu Natural
Una specie di "chilometro zero" anche nel beauty. L'anno nuovo non lascerà nulla al caso, neanche la scottante tematica ambientale. Si penserà molto di più all'autenticità delle formule, alla provenienza degli ingredienti e allo sviluppo dei produttori locali (ed equo-solidali). Per una nuova visione green che punta su efficienza e sicurezza. Il 2010 sarà tempestato di claims come "free from" e "sostenibile" mentre formule semplici come infusioni e fluidi  avranno il loro boom grazie alla collaborazione di una nuova generazione di fitochimici e principi attivi.
3. Pro-Tech't
Protezione e tecnologia andranno a braccetto. Skin care, hair care e cosmetica vedono il duo rinforzare le difese contro raggi UV e fattori "man-made". Il 2010 non trascura i prodotti health care (con ingredienti come rhodiola rosea, griffonia, superossido dismutasi) che, applicati al mondo beauty produrranno un forte legame con la nutricosmetica.
4. Turbo Beauty 4G
Aspettatevi risultati quasi-medicali e soluzioni "mix-it-yourself"! Nel 2010 i prodotti includeranno sempre più principi dalla medicina e nanotecnologie da next generation. Per un passo da gigante dal "prestige" al "massige" (accessibile da tutti i consumatori ma posizionato come luxury).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).