Un antiage in stile CSI, progettato sul tuo DNA

05 febbraio 2010 
<p>Un antiage in stile CSI, progettato sul tuo DNA</p>

Sarete al centro di uno studio genetico, nel turbinio di provette e analisi grafiche in digitale tipiche dei dipartimenti di Polizia più avanzati del mondo. E' un po' come sentirsi le protagoniste di un serial tv al pari di CSI d'oltreoceano o del nostro RIS nazionale: ne attrice, ne sopralluoghi alla scena del delitto, ma molto più incredibile sarete le protagoniste di una ricerca cosmetica all'avanguardia che studierà i vostri intrecci genetici al fine di ottenere una formula antiage per il viso super personalizzata.

E' la nuova frontiera dei trattamenti su misura. Proprio questa settimana è stata presentata a Milano Myskin Care, la prima crema antiossidante formulata in base al DNA di ogni singolo cliente. Un'evoluzione-rivoluzione sviluppata da Myskin in collaborazione con la NGB Genetics di Bologna, spin off dell'Università di Ferrara che da sempre lavora nel campo dell'innovazione genetica e, in stile CSI, a fianco alla Polizia di Stato nei casi più agghiaccianti in cui si richiede l'analisi del DNA.


L'idea di questo trattamento è nata dall'evidenza che ognuno di noi è diverso (anche se in comune abbiamo ben il 99,9% del genoma!) e che di conseguenza reagisce in modo oggettivo all'invecchiamento e allo stress ossidativo. Ed è da qui che è sorta l'esigenza di creare una crema su misura, che tramite l'analisi genetica, si adatti perfettamente alla pelle e allo stile di vita delle diverse persone.

La causa dell'invecchiamento, lo sappiamo, sono i radicali liberi, quelle antipatiche molecole composte da ossigeno il cui unico scopo è quello di farci "appassire". E anche se il nostro organismo è pronto a combatterli grazie al sistema antiossidante, c'è da dire che il nostro stile di vita a volte un po' troppo pieno d'inquinamento, cibo, sole, sigarette, alcol e chi più ne ha più ne metta, lo sovraccarica e causa lo stress ossidativo, una produzione eccessiva di radicali liberi. Myskin e la NGB hanno creato il trattamento Myskin Care proprio per aiutare in modo più che efficace i nostri antiossidanti in questa battaglia: la vittoria sta nel nostro Dna, basta solo tirarlo fuori!

Per avere la vostra crema infatti dovrete eseguire due test, uno scritto e uno "orale", un po' come all'Università. Lo scritto permetterà di individuare il vostro stile di vita (non bisogna barare però!), mentre quello orale sarà il vostro esame genetico: senza aghi e senza dolore basterà sfregarsi all'interno delle guance due tamponi simili a cotton fioc, imbustarli e spedirli ai laboratori Myskin. I biologi genetisti avranno in mano gli elementi necessari per analizzare la risposta all'invecchiamento dei vostri geni anti age (SOD2, GPX1 e CAT) e  per creare una cura preventiva e curativa, laddove ce ne sia bisogno, ad hoc per voi. Il trattamento, basato sul complesso antiossidante Myskin promette di proteggere l'integrità del DNA delle vostre cellule, di prevenire lo stress ossidativo e l'invecchiamento cutaneo, mantenendo nel tempo il vostro capitale bellezza. Non abbiamo ancora provato la sua efficacia, ma dalle premesse ci sembra proprio un bel progetto.

Dove trovarla? Nelle migliori profumerie e in farmacia. Il prezzo è su richiesta, ma le indiscrezioni sembra si riferiscano a 500 euro come prezzo di partenza. Per sentirsi parte di una ricerca da film, una volta nella vita si potrebbe anche fare!

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).