I tattoo Chanel

12 febbraio 2010 
<p>I tattoo Chanel</p>
PHOTO -

Probabilmente tra quindici giorni molte fashion addicted manderanno in soffitta catenine in metallo, bracciali e orecchini e sostituiranno i bijoux classici con la novità dell'anno firmata "doppia C". Parliamo dei tattoo Chanel, trompe l'oeil trasferibili che decorano la pelle con i simboli storici della maison francese: perle, catene, doppie C incrociate e fiori si incolleranno su décollétée, collo, braccia e gambe. Un make-up per il corpo innovativo, geniale e accessibile (5 fogli tattoo costano 55 euro) da acquistare esclusivamente nelle boutique del marchio. Un motivo in più per vivere l'esperienza unica di essere servite da commesse in guanti bianchi.

I tattoo li abbiamo visti sulle passerelle PE 2010 Chanel, creati per l'occasione da Peter Philips, Direttore internazionale del maquillage. «Due mesi prima della sfilata, Karl (Lagarfeld, ndr) mi parlò del suo desiderio di usare tatuaggi per il make-up dello show. Quando le cose iniziarono a delinearsi, tra look Marie-Antoinette e decori ispirati alla campagna, focalizzai il make-up sulla natura. Toni beige e chic, puri, freschi e un ottimistico segno di ribellione: i tatuaggi» dice Peter Philips.

Così ecco i simboli storici di Chanel apparire sul corpo delle modelle. Ma ci sono anche rondini e fiori di pesco: gioielli effimeri che sembrano annunciare l'arrivo della primavera.Sono solo disegni, ma daranno una grande soddisfazione. E soprattutto: sono sempre Chanel.

Da marzo, 55 euro 5 fogli con più tatuaggi l'uno.

COME SI APPLICANO: VAI ALLA GALLERY >>

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).