I profumi del futuro

28 febbraio 2010 
<p>I profumi del futuro</p>

Accostamenti impensati o studiati, a seconda della donna che giace in voi. Che siate "fit to me" dalla testa ai piedi o che la testa ce la abbiate invece fra le nuvole ecco qui per voi due novità "profumate" a cui non potrete rinunciare.

Se avete la testa tra le nuvole provate a tornare sulla terra annusando uno dei cinque "Les Parfums Suspendus". Una leggenda antica narra che per amore folle il re Nabucodonosor II volle creare dei giardini meravigliosi per affascinare la Regina Amyitis. Fece così portare dai quattro angoli del mondo, alberi e fiori per creare, a seconda dei venti e delle fioriture, dei miscugli di profumi rari ed inaspettati. E per far si che quest'essenze esalassero la loro perfezione, egli ebbe l'idea di avvicinare i giardini al cielo. «Les Parfums Suspendus» tra cielo e terra, riscrivono a modo loro questi immaginari, componendo essenze uniche e impensate che ci parlano di contrasti (sia olfattivi sia irreali) già a partire dai nomi: Flamboyant & Petitgrain, Impatience Royale de l'Himalaya & La Rose, Tonka Ambré & Edelweiss, Muguet Froissé & Coquelicot, Orchidée Pourpre & Musc Capiteux. Ogni profumo è in vendita a 65 euro.

Se siete invece per il fatto su misura, la M&M Fragrances vi calzerà a pennello. Con base a Milano è il primo Atelier italiano del profumo, ricavato in quella che un tempo era una teleria. Qui, sotto l'occhio vigile del fondatore Marco Maffei, si  realizzano fragranze "ad hoc" per il mercato della profumeria di prestigio (Renè Caovilla e Frank Namani sono due dei tanti nomi che si affidano alla M&M), per la cosmetica di lusso (vedi Place Vendôme e Venezia dei Dogi) o per le fragranze d'ambiente (Aqa). I nasi che stanno dietro a queste creazioni taylor made sono Enrico Scartezzini e Luca Maffei che, si avvalgono della collaborazione di numerosi consulenti (tra cui anche le aziende partner di Grasse), per ricercare accordi olfattivi sempre più innovativi e sempre (e solo) con materie prime di origine certificata biologica (è infatti la prima azienda italiana ad avere la certificazione Ecocert). L'unico inconveniente? Dovrete fare degli ordini consistenti per avere la vostra fragranza unica e personale.  

Per concludere in bellezza l'universo delle fragranze non potrete evitare una gita fuori porta a Grasse, il paradiso (nonché capitale mondiale) delle profumazioni. Qui troverete le tre maison storiche: Molinard, Fragonard e Gallimard. In quest'ultima con 45 euro potrete crearvi la vostra fragranza in sole 2 ore! E riordinarla su internet una volta finita.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).