Il backstage della nuova fragranza Giorgio Armani

31 maggio 2010 
<p>Il backstage della nuova fragranza Giorgio Armani</p>

L'isola Hawaiana di spiagge bianche e foreste tropicali scelte per lo spot di Acqua di Gioia, il nuovo profumo di Giorgio Armani, si chiama Kauai. Ma i giapponesi preferiscono "Kawai", che significa "carina".

Come dar loro torto: basta guardarla e ce ne si innamora. Nel bel mezzo dell'Oceano Pacifico, gli elementi naturali hanno un'energia primordiale, e si mescolano all'unisono: l'aria è carica di verde, l'odore delle piante è nel vento, la salsedine scolpisce rocce e radici.

Qui, diretta da Fabien Baron, la top Emily Di Donato (modella newyorkese 19enne) si muove felina tra foglie tropicali, temporali estivi e cascate. Perchè è l'acqua la vera protagonista.

Ecco l'obiettivo: far rivivere davanti allo schermo l'emozione di una nuvola della nuova fragranza Giorgio Armani, Acqua di Gioia. Un ritorno alla natura, un profumo verde fiorito intenso ma leggero, ricco di femminilità ma non chiuso nei soliti canoni. Esprime la libertà, l'armonia con la Natura. E' come se si fosse immersi davvero nella vegetazione lussureggiante di questo Eden perso in mezzo all'oceano.

Vivrete questa esperienza anche grazie al video che vi proponiamo in esclusiva: il backstage dello spot che sarà trasmesso a partire dal 27 giugno.

Istruzioni per una "buona" visione: mentre lo guardate, inspirate profondamente pensando alla menta sminuzzata, e ai limoni (quelli Primo Fiore Femminello della Calabria). Poi espirate. E di nuovo: immaginate gelsomini d'acqua, seguiti dal profumo di legni di cedro e di zucchero di canna scaldato dal sole. Ecco, questo è il profumo Acqua di Gioia.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).