I 7 comandamenti dell'abbronzatura

29 luglio 2010 
<p>I 7 comandamenti dell'abbronzatura</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

A dispetto delle campagne d'informazione, attorno al tema dell'esposizione al sole ci sono ancora molti falsi miti: ecco cos'ha evidenziato un sondaggio inglese.

L'acqua può schermare i raggi solari? Assolutamente no! Al contrario, quando si è immersi al mare o in piscina, l'effetto degli ultravioletti risulta addirittura potenziato,  a causa del fenomeno della rifrazione.

Eppure, come ha riportato  un sondaggio condotto dalla trasmissione tv MyFaceMy Body in Inghilterra e Nuova Zelanda, ben il 79% degli intervistati è convinto che stare "a mollo" annulli il rischio di scottature.
Altri dati emersi dall'inchiesta rivelano solo la metà degli intervistati si protegge adeguatamente quando si espone al sole, mentre il 4% confessa addirittura di non ricorrere ad alcun filtro solare.  In più, per un quarto delle persone, non è chiara la differenza tra UVA e UVB, e l'importanza di questi fattori per individuare la crema giusta.

Urge quindi, alla vigilia delle vacanze, un veloce ripasso delle regole fondamentali.


1. Bisogna sempre utilizzare uno schermo solare: per le pelli chiare il fattore di protezione giusto è 50, mentre per le pelli mediterranee un 30 può bastare.

2. Se siete in dubbio, preferite sempre un fattore più alto, per mettervi al riparo dai rischi di scottature.

3. Quando la pelle si è abituata al sole, e compare la tintarella, è possibile abbassare l'indice di protezione, arrivando a 30 per i fototipi  chiari, e a 15 per quelli scuri.

4. È bene ricordare che la crema va riapplicata di frequente, in particolare dopo una nuotata (anche se il prodotto è indicato come waterproof).

5. Per un'abbronzatura super, potete provare con un apposito integratore.

6. In ogni caso, l'esposizione dovrebbe essere graduale, e andrebbe evitata dalle 12 alle 16.

7. Per finire, non dimenticate un cappello di paglia, occhiali da sole, e l'immancabile bottiglietta d'acqua.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).