Prova anche tu i 32 nuovi rossetti Dior!

21 settembre 2010 
<p>Prova anche tu i 32 nuovi rossetti Dior!</p>

Per conoscere da vicino uno delle 32 tonalità della nuova collezione di rossetti Rouge Dior "Haute Couleur, Soin Volupteux" ispirate alle creazioni Haute Couture della maison, basterà recarsi presso il corner Dior alla Rinascente Duomo di Milano. Da oggi, sino al 4 ottobre,  a tutte coloro che prenoteranno chiamando il numero 335 7200362, i make-up artist della maison regaleranno un trucco glamour su misura.

 

«Adoro il rosso, è il colore della vita!», affermava Christian Dior. E quel rosso celebrato nella moda, il maestro lo ha esaltato anche nel maquillage, vestendo le labbra con i suoi rossi che sembrano abiti taylor made.

Oggi spetta a Tyen, Direttore Artistico del  Maquillage Dior sublimare il colore proprio come professava monsieur Dior. E' lui che ha dato vita alle 32 intramontabili tinte, tutte ugualmente intense, che rendono omaggio ad altrettante creazioni moda dal 1947 ai nostri giorni.

Ogni rossetto è un concentrato di bellezza e trattamento: subito dopo l'applicazione, l'effetto colore, l'effetto volume e l'effetto confort sono sorprendenti grazie a una nuova generazione di sfere di acido ialuronico ultra-rimpolpanti che penetrano nelle microrughette spianandole e regalando nuovo turgore alle labbra, mentre, in superficie, il colore resta incredibilmente brillante e luminoso.

I 32 gioielli di casa Dior si declinano in tre collezioni colore: il rosso, prima di tutto. Da un rosso corallo vibrante a un rosso prugna misterioso, i rossetti giocano sull'impeto e sull'allure. Le tonalità del rosa, che vanno dal Rose Songe e dal Rose Baiser al Lilas Mitzah celebrano invece la "donna-fiore" tanto cara a Monsieur Dior. E poi ci sono i toni del beige che richiamano la donna Dior impeccabile.

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).