L'iniziativa charity de "L'Occitane"

29 settembre 2010 
<p>L'iniziativa charity de "L'Occitane"</p>

Aiutare gli altri. Sono molte le case cosmetiche che, attraverso iniziative commerciali, destinano fondi ad associazioni ed enti che si occupano dei più bisognosi.

Come L'Occitane, brand internazionale di skin e haircare che, sin dal 2006, ha legato il suo nome a quello di Orbis, un'organizzazione non governativa internazionale impegnata a combattere, nei Paesi in via di sviluppo, il problema della cecità prevenibile.

L'Occitane per il 2010 ha creato un sapone ad alta concentrazione di burro di Karitè che ha impresso sul dorso il disegno di una maschera africana. Il 100% dei proventi della vendita del sapone, che sarà distribuito in tutti i monomarca l'Occitane e in tutti i corner di questa azienda sparsi nel mondo, sarà devoluto a Orbis.

L'ente non governativo grazie al supporto dell'Occitane Foundation (che negli ultimi 10 anni ha devoluto ad Orbis ben  500 000 euro) è  stato in grado di finanziare attività di controllo e di aprire due ambulatori oculistici e un centro di oftalmologia in tre zone rurali del Bagladesh.

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).