Il beauty cresce in Europa

07 ottobre 2010 
<p>Il beauty cresce in Europa</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Crisi: no grazie. A dispetto delle incertezze dei mercati, il settore cosmetico in Europa continua a crescere. E a guidare la classifica dei paesi beauty addict ci sono Francia, Italia e Germania.

I cosmetici? Assolutamente indispensabili. Lo svela l'ultima ricerca di Mintel Beauty Innovation, che mostra come negli ultimi due anni, a fronte di una generalizzata contrazione dei consumi, il mercato beauty abbia invece continuato a crescere, raggiungendo nel 2009 un giro d'affari superiore ai sei miliardi di Euro.

Ma l'inchiesta ha rivelato anche altri dettagli, che forniscono spunti curiosi sulle abitudini cosmetiche delle Europee. Cosa ne è saltato fuori? Le Francesi sono le più spendaccione, ma noi Italiane le seguiamo da vicino, piazzandoci di diritto al secondo posto, prima di Inghilterra, Germania e Spagna.

Le cugine d'Oltralpe preferiscono inoltre concentrarsi sullo skincare: due terzi delle francesi utilizza una crema antirughe, contro la metà scarsa delle tedesche. Le Italiane hanno invece una predilezione per il make up, anche se non rinunciano a maschere e creme.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).