La cosmetica Bio-compatibile

08 novembre 2010 
<p>La cosmetica Bio-compatibile</p>

Abbiamo scoperto l'effetto miracoloso dei fosfolipidi sulla pelle grazie a una nuova linea di cosmetici per viso e décollétée, ricca di queste piccole particelle: è Skinius, venduta in farmacia. Due prodotti (il Gel Vitalizzante Fospid e la Crema Rigenerante Liftnes) pensati e infine tradotti in formula dalla biologa tissutale Mariagrazia Boniardi utilizzando ingredienti bio-compatibili (ovvero facenti già parte del delicato equilibrio epidermico). L'abbiamo intervistata.

Cos'hanno di speciale i fosfolipidi, di cui questa linea è ricca?

«Le membrane che avvolgono le nostre cellule sono costituite principalmente da fosfolipidi. Sono principi attivi bio-compatibili (affini cioè alla naturale struttura della pelle) e i nostri prodotti ne contengono in grandi quantità. Sono degli integratori a uso topico che aiutano le cellule a costruire altri fosfolipidi e quindi a proteggersi e funzionare meglio. Se la cellula funziona meglio, l'effetto immediato è quello di avere una pelle più bella, protetta e sana».

Dove li troviamo in natura?

«In tutti gli organismi cellulari, animali e vegetali. Attenzione però: i fosfolipidi non sono tutti uguali! Si differenziano in base alla percentuale di acidi grassi essenziali di cui sono fatti (linoleico e linolenico). Più è alta la concentrazione, maggiori sono i benefici per la pelle. La diminuzione di acidi grassi essenziali all'interno delle membrane cellulari causa diversi problemi all'epidermide, tra cui inestetismi e manifestazioni acneiche. Purtroppo le nostre cellule non riescono a produrli da sole: devono avere delle riserve di fosfolipidi, generalmente integrate con l'alimentazione o per via topica. L'olio di semi di lino, per esempio, è un ottimo integratore di acidi grassi essenziali».

Qual è la concentrazione di fosfolipidi presente nei cosmetici?

«Il nostro Gel Vitalizzante Fospid contiene fosfolipidi concentrati al 70%. La più alta conosciuta: a questo dato si deve l'esclusività della linea Skinius. Ho iniziato a produrre cosmetici proprio per questo motivo: per avere delle creme ottime, delicate sulla pelle e con il massimo dei benefici».

Come capire se una crema li contiene?

«Basta guardare nell'Inci (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients): si chiamano "Phospholipids"».

Quanto costano questi ingredienti?

«Sono molto cari, rispetto agli altri. Hanno un prezzo al chilo elevato».

Per chi sono adatti questi due prodotti, Fospid e Liftnes?

«Per tutti, ma soprattutto per coloro che hanno una pelle sensibile e che cercano un cosmetico protettivo, nutriente e rigenerante. Si consiglia di applicare Fospid come maschera, una volta al giorno, per pochi minuti, rimuovendolo con acqua tiepida ed evitando il contorno occhi. Liftnes invece può essere applicata mattina e sera, massaggiando con movimenti dal basso verso l'alto al fine di favorirne la penetrazione».

Sono quindi anche prodotti antirughe?

«Trovo che il discorso dell'antirughe sia un po' superato: questa linea ha come scopo quello di far vivere meglio le cellule: forniamo loro quello che serve per formare un tessuto migliore, con più acido ialuronico, che tratterrà più acqua. Il risultato è una pelle compatta e sana».

Quali sono gli altri ingredienti bio-compatibili?

«Nella Crema Rigenerante Liftnes abbiamo una formula con fosfolipidi associati a fitoestrogeni, vitamina E, ed enzima SOD (super-ossido-dismutasi, un antiradicale molto forte). Il pool di ingredienti che aiuta la cellula a vivere meglio. Nel Fospid, invece, abbiamo una più alta concentrazione di fosfolipidi, abbinati a fitoestrogeni e glucosammina, che è il precursore dell'acido ialuronico. I fitoestrogeni stimolano le cellule a funzionare come fossero più giovani, perché simulano l'attività degli estrogeni, gli ormoni femminili per eccellenza che con l'età tendono a diminuire».

Nell'Inci, si trovano anche i fitoestrogeni?

«Sì, il loro nome scientifico è "Fitosteroli"».

La linea si arricchirà di altri prodotti?

«Arriverà in dicembre H2+O, una crema viso indicata per l'idratazione profonda della cute con un ingrediente chiamato "Delta-lattone"che grazie al suo potere emolliente, conferisce alla pelle un aspetto levigato».

SCOPRI LA LINEA SKINIUS >>

GUARDA IL SITO SKINIUS >>

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).