I beauty cult di Kate

21 dicembre 2010 
<p>I beauty cult di Kate</p>
PHOTO KIKA PRESS

La carnagione impeccabile della futura Principessa di Galles? Merito di una linea di cosmetici che portano ossigeno alla pelle.

Dall'annuncio del fidanzamento con William è diventata ufficialmente una it-girl: tutto quello che indossa Kate Middleton diventa un istantaneo must-have. Le creme, naturalmente, non fanno eccezione:  e ci pensa Style.com a svelare il segreto della principesca beauty routine .

Se state già pensando a maschere di beluga e creme ai diamanti però,  siete fuori strada: la fidanzata reale deve il suo incarnato ai prodotti  Karin Herzog , in vendita anche nelle nostre farmacie. Una linea che ha  un'origine romantica:  nasce infatti dalle ricerche di  Paul Herzog e della della moglie Karin,  ricercatore all'Istituto Nobel di Stoccolma lui, estetista lei. I due fondano insieme il marchio  Karin Herzog, e nel 1974 studiano  la prima crema con acqua ossigenata in emulsione. Negli anni successivi,  brevettano cosmetici in grado di diffondere l'ossigeno nella pelle,  per riattivare il metabolismo cellulare. E conoscono un successo sempre più ampio, affermandosi come un vero e proprio evergreen.

Adesso arriva anche l'endorsment reale. E Kate, che aveva già dimostrato di sapersi vestire con stile senza strafare con il budget (l'abito blu di Issa sfoggiato per il grande annuncio  costava meno di quattrocento sterline) dimostra  ancora una volta che non è necessario un budget principesco per trattarsi come delle principesse.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).