Le sfumature rosa di Chanel

26 gennaio 2011 
<p>Le sfumature rosa&nbsp;di Chanel</p>

Leggerezza, freschezza, brillantezza, dominate dall'influenza elegante delle tinte pastello, rispecchiano la cifra stilistica della collezione Chanel Haute Couture della prossima primavera e estate.

Il colore rosa, dominante in tutte le sue sfumature, abbinato a grigio e avorio hanno ricreato un clima di grazia e raffinatezza, cristallizzato in un'atmosfera di freschezza urbana venata di mistero.

La stessa eleganza e grazia che Peter Philips, Direttore della Creazione Maquillage Chanel ha voluto riproporre con il suo make up.

La sfida? Riproporre nel trucco le stesse tonalità pastello degli abiti, utilizzando proprio le diverse sfumature di rosa, beige e grigio, ma non sulle palpebre, bensì sugli gli zigomi.

Il tocco finale iniziale è la base, chiara e uniforme ottenuta con l'utilizzo del fondotinta Vitalumiere Aqua. Philips sostiene che: «La chiave di un buon make-up è il fondotinta. Vitalumiere ha un finish leggero e una texture innovativa che si fonde con la pelle donandole un aspetto naturale e luminoso».
Sulle labbra un tocco di Rouge Coco Shine, un nuovo rossetto dalla texture effetto balsamo idratante, e naturalmente brillante, in vendita dal prossimo marzo.


Completa questo ritratto bon ton, un hairstyling raccolto, voluminoso, uno chignon trattenuto da fermagli gioiello, con un nastro di satin nero che parte dalla nuca e cirocnda il collo. Per sdrammatizzare l'immagine da bambola del viso.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).