L'elegante signora di Max Mara

24 febbraio 2011 
<p>L'elegante signora di Max Mara</p>

Una collezione pulita, minimal, basata su colori tenui e quais annullati. Stesso mood ripreso nel make up, creato dal make up artist Tom Pecheux, per MAC Cosmetics e dal sapore fresco, un po' grafico, con poco colore. «I colori che abbiamo usato sono beige, grigio e marrone chiaro sugli occhi, mescolati insieme», ci racconta Pecheux. La pelle è nude, senza blush, con poco mascara. Lo sguardo non è dramatic, con mascara nero (ma non troppo) e solo sulle ciglia superiori. Le sopracciglia sono in evidenza e ben curate. «Per le labbra abbiamo usato un rossetto con beige e pesca mixati, per ottenere un tono pallido e abbiamo ricoperto le labbra con del gloss pesca, per dare un effetto trasparente e sensuale. Il mood vuole richiamare l'atmosfera  anni '60, ma non del tutto, abbiamo cercato di cogliere l'eleganze delle donne del tempo».

L'hair stylist Luigi Murenu si rifà a un'icona bve precisa, nel designare le acconciature:  Jean Shrimpton, con uno stile minimal che richiama le foto di Helmut Newton. I capelli sono gonfi nella parte superiore della testa, portati dietro le orecchie e lasciati sciolti sulla schiena. «Per dare cotonatura abbiamo utilizzato lo spray volume», aggiunge Murenu.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).