Corti e post per Dove

26 marzo 2011 
<p>Corti e post per Dove</p>

Per diffondere tra le donne una percezione positiva della propria immagine e femminilità,  il marchio Dove ha pensato di lanciare due iniziative. La prima? Un concorso: si chiama  "Schermo bianco alle donne" ed è rivolto a giovani registe o aspiranti filmakers. Per per partecipare bisogna realizzare un cortometraggio sul tema "lo sguardo femminile sul mondo". Da inviare entro il 30 giugno alla casella postale di Aperitivocorto, il principale circuito italiano di diffusione di cortometraggi. Tutto il materiale pervenuto sarà giudicato da una commissione tecnica presieduta dalla regista Francesca Archibugi.

E veniamo ai premi. Per la prima classificata è in palio un soggiorno di un mese a New York e la possibilità di partecipare alla sessione estiva di corsi della prestigiosa New York Film Academy. Stesso premio per la regista più votata tra i cinque autori dei cortometraggi che, invece, verranno pubblicati su www.schermobianco.it. In base al giudizio di un'altra giuria, stavolta popolare e composta dagli stessi utenti del suddetto sito.

La seconda iniziativa firmata Dove - e sempre volta alla valorizzazione della consapevolezza femminile - viaggia sulle parole ed è aperta a tutte le donne.  Ecco cosa è richiesto: postare sul sito www.schermobianco.it i propri pensieri riguardo ai piccoli gesti quotidiani che aiutano a sentirsi belle e felici. Tutti i contributi verranno poi raccolti dalla regista Francesca Archibugi, che li utilizzerà come spunto per un successivo corto diretto da lei stessa.

Per maggiori info e per scaricare il bando del concorso, andare sul sito  www.schermobianco.it.

 

 

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).