We love nails

19 settembre 2011 
<p>We love nails</p>

French wrap, ricostruzione con il gel, gel colorati in 3D, vitrage… Parole che messe insieme così non significano molto ma che si possono riassumere con un unico termine: unghie. Quello di smalti e manicure rappresenta un settore in forte crescita e in gran fermento e al Cosmoprof tantissime le novità presentate.

Secondo gli ultimi dati Unipro, il 2010 ha visto un incremento di circa il 7,2 per cento nelle vendite di smalti, per un ammontare di 92 milioni di euro. Di sicuro ampio l'interesse dimostrato, visto il notevole numero di espositori e quello ancora più enorme di visitatori del padiglione Love Nails.

Le novità? Innanzitutto la forma, pare infatti che la prossima stagione vedrà un proliferare di unghie a punta, lunghissime, acuminate e chiamate a "stiletto". In più decorate nei modi più stravaganti. Secondo la rivista Love Nails (appena nata e dimostrazione di quanto sia in fermento il settore), la tendenza per la primavera-estate 2011 sono gli anni '70 e il mood hippie che li caratterizzò. Tanti fiori, dunque, come omaggio alla flower power generation. Fiori stilizzati, miniaturizzati in ogni forma e colore.

I materiali, ci assicurano, sono sempre meno tossici e a base di sostanze che vanno non a sovrapporsi alle unghie ma a fondersi, evitando l'effetto esfoliazione.

Una passione, quella per le unghie, che cattura anche dive e celebs, alcune delle quali hanno prestato il proprio nome a delle linee di smalti. A cominciare da Kate Perry, che da sempre sfoggia nail look stupefacenti e che, in collaborazione con OPI ha dato vita a una sua linea, Katy Perry Collection: quattro colori per mani e piedi più un top coat che regala un effetto crack.

Restando in Italia, Ornella Muti, come la cantante americana, ha firmato una sua collezione, in partnership con il marchio Kylua. Si tratta di Les Ongles, smalti gel permanenti per donne che hanno poco tempo da dedicare alla manicure.

Intervistata, l'attrice ci ha confessato la sua mania per la manicure, che deve essere sempre più che perfetta e in particolare per lo smalto. «Ho pensato a tutte quelle donne che si dividono fra numerosi impegni di lavoro e famiglia e non hanno troppo tempo da dedicare a se stesse e che sono alla costante ricerca di prodotti che associno all'estetica, elevate performances. Per questo ho deciso di creare una linea di smalti in gel permanenti, da poter applicare a casa propria e della durata di ben quindici giorni».

Segnaliamo, infine, una curiosità: la nail vitrage presentata dal marchio CNI. Gel dai colori brillantie vividi, trasparenti alla luce. L'effetto finale è quello dei bellissimi capolavori in vetro di Murano.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).