Il profumo della seduzione

11 aprile 2011 
<p>Il profumo della seduzione</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Qual è il profumo della seduzione? Ancora un po' di pazienza, e sarà possibile scoprirlo: sta per arrivare nelle profumerie la prima Eau de Toilette firmata dalla regina del burlesque.

Che Dita Von Teese fosse al lavoro per creare una fragranza era nell'aria già da qualche tempo: per la precisione dal giorno in cui la danseuse si è resa conto di indossare la stessa fragranza della madre del suo ragazzo (Quelques Fleurs, di Houbigant). In quel momento Dita ha capito di non poter più aspettare, e dopo aver reclutato un team di profumieri, si è ritirata in uno chateau della campagna francese per mettere a punto il "suo" jus. Recentemente la star del burlesque ha affidato a Twitter gli ultimi aggiornamenti sul progetto.

"Niente vaniglia, niente note fruttate, nulla di dolce" ha anticipato Dita sul social network. " Sarà un profumo vellutato e con un pizzico di volgarità. Voglio evocare la passione, l'amore e la lussuria… Tutti gli ingredienti del vecchio glamour di Hollywood. Non mi interessa una creazione commerciale: sarà un profumo che si ama o si odia". Che cosa dobbiamo aspettarci dunque? Probabilmente note fiorite, come quelle che caratterizzano le due fragranze preferite della star: oltre al già citato Quelques Fleurs, Von Teese  ama anche Passage N.4 di Dior, che mescola note di rosa e fior d'arancio su un fondo ambrato. Ma per sciogliere tutti i dubbi bisognerà attendere ancora qualche mese: la fragranza di Dita è attesa nelle profumerie per la fine del 2011.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).