Red Door in Galleria

16 aprile 2011 
<p>Red Door in Galleria</p>

Poteva mancare a Milano, durante la settimana dedicata al design una Porta Rossa? No di certo. Soprattutto se si tratta della celebre Red Door simbolo di Elizabeth Arden.

Per celebrare il centenario del brand è stato lanciato il progetto di talent scouting Design Special Project, il cui scopo era quello di scoprire giovani talenti nell'ambito del design proprio attraverso la reinterpretazione della celebre Porta Rossa. Il 12 aprile, giorno di apertura del Salone del Mobile a Milano, è stata proclamata Francesca Curcetti, in arte Sonikasik, come vincitrice del concorso. La sua opera, "Go and open the safe door, please!", rappresenta una microstoria raccontata su due tele con colori acrilici fluorescent, ispirata a una favola metropolitana e dedicate alle donne.

In molti hanno partecipato al progetto: architetti, designer, artisti, studenti, ognuno raccontando a proprio modo la celebre porta, modificandola solo graficamente o anche trasformandola in qualcosa d'altro. Tra questi, quattro i finalisti, le cui opere sono esposte a Milano, in Galleria del Corso, visibili a tutti.

Inoltre una Maxi Porta Rossa di otto metri di altezza per sei di larghezza è stata installata presso Piazza Santo Stefano, a un passo dall'Università degli Studi di Milano.

Sabato e domenica 16 e 17 aprile, proprio in piazza Santo Stefano e in Galleria del Corso dalle 10.00 alle 19.00 sarà possibile ricevere una prova dei prodotti cult Elizabeth Arden.

 

VEDI ANCHE:
Red Door: i finalisti >
Red Door: il vincitore >

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).