Il profumo della vita

09 maggio 2011 
<p>Il profumo della vita</p>

Sangue e fragranze? Lady Gaga non è stata la sola a pensare a questa inusuale combinazione. Blood Concept ha creato quattro fragranze studiate "su misura" per i diversi gruppi sanguigni.

Della dieta basata sul gruppo ematico si è già parlato abbastanza:  adesso è il momento del profumo pensato per adattarsi al sangue di chi lo indossa. Una celebrazione dell'elemento vitale per eccellenza, spiegano da Blood Concept, lo studio creativo milanese che ha ideato questi insoliti jus, ma anche una nuova esperienza olfattiva, destinata a trasformare il profumo in un'affermazione della propria individualità intrinseca.

Le quattro fragranze della linea, chiamate semplicemente A, B,  AB e 0 ripercorrono l'evoluzione dell'uomo attraverso il tempo e le mutazioni  conservate nel suo stesso flusso vitale: il sangue. Così, 0 è profondo come l'Africa primordiale, con note di timo, zigolo e bacche di rosa canina; A è aromatico e richiama un giardino verde attraverso il sentore di foglie e basilico alludendo così all'evoluzione dell'agricoltura; B racchiude l'audacia delle prime grandi migrazioni attraverso legni  esotici e spezie, mentre AB rappresenta l'ultimo passo verso la modernità , con un mix aldeidato che rievoca l'alluminio e l'ardesia.

Fil rouge comune alle quattro declinazioni di Blood Concept è una stessa latente e misteriosa nota finale: Il metallico sentore del sangue, l'essenza stessa della vita.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).