To Be or Not To Be

31 maggio 2011 
<p>To Be or Not To Be</p>

Il profumo è nuovo, si chiama To Be by Police ed è racchiuso in un flacone di vetro a forma di teschio. L'immagine che lo ritrae è altrettanto forte, per l'intensità espressiva del modello e le luci e le ombre a contrasto che la caratterizzano. Opera del giovane artista polacco Andrzej Dragan, si potrà ammirare, insieme ad altri scatti del fotografo, in una mostra, che accompagnerà proprio il lancio del nuovo profumo di Police, To Be, dal 31 maggio al 5 giugno, a Milano, presso la Fondazione Museo Minguzzi.

«Qualcuno dice che un buon ritratto rivelerà sempre una verità sul modello. Sono costretto, putroppo, a dire che chi la pensa in questo modo non troverà alcunché di interessante nella mia fotografia. Che non ha affatto questo scopo». E' riassumibile in questa dichiarazione la poetica del fotografo-artista polacco che ha ritratto personaggi famosi e sconosciuti incontrati per la strada e in luoghi duri come i manicomi. Quello che emerge è una lunga serie di ritratti emotivamente intensi e particolari, frutto anche di un complicato processo di elaborazione digitale volto a far risaltare i dettagli ed enfatizzarne i colori.

La campagna per il lancio del nuovo profumo riprende in pieno questi canoni, ritraendo un moderno Amleto che, con in mano il classico teschio, seppur dall'allure più glam, pare proprio voler dire: To Be (or not to be).

Info: Mostra To Be or Not To Be
dal 31 maggio al 5 giugno
presso Fondazione Museo Minguzzi
via Palermo, 11 - Milano

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).