Pelle, preparala all'abbronzatura

19 luglio 2011 
<p>Pelle, preparala all'abbronzatura</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Tintarella perfetta? Per un risultato eccezionale e duraturo, gioca d'anticipo e prepara la pelle con prodotti del tutto naturali e trattamenti speciali. Ti spiega come fare Elvira Vitrò.

Prepararsi prima
«Prepararsi prima è importante. Il sole si sa invecchia la pelle e per questo è indispensabile mettere sempre un solare protettivo quando ti esponi ad alto SPF. Prima però puoi cominciare a preparare la pelle liberandola dalle tossine e rendendola elastica con trattamenti da fare a casa».

Come? Con la frutta esotica…

«Usa la frutta esotica ed estiva, (ma attenta se sai di avere delle allergie). Sospendi questi trattamenti quando sei al sole: infatti devi evitare gli oli essenziali (hanno delle proprietà foto sensibilizzanti e possono macchiare la tua cute)».

Carote, per una pelle morbida e luminosa
«Prepara un impasto con 4 - 5 carote (nutrienti per la pelle). Aggiungi 3 cucchiai di farina d'avena più un cucchiaio di olio di mandorle dolci o di Jojoba e passalo delicatamente su tutto il corpo, a pelle asciutta. Lascia agire una decina di minuti, poi sciacqua sotto la doccia. L'effetto peeling sarà molto delicato, grazie alla polpa delle carote e alla farina, che non "grattano" la pelle ma la trattano con dolcezza».

Banane, per la pelle secca

«Se hai la pelle disidratata prepara un infuso di semi di cotogna, o di polpa di banana, facendo bollire. Una volta pronto e tiepido, bagna con questo filtro un asciugamano pulito e passalo su tutto il corpo. In questo modo otterrai quella che in termini tecnici si chiama "compressa" dalle proprietà addolcenti ed ammorbidenti. Non c'è bisogno di sciacquare».

Con le arance previeni l'aging

«Ricordati di nutrire anche la pelle del corpo. Puoi preparare una pasta di buccia di arancio  bollito portata ad ebollizione. Quando avrà una consistenza cremosa e sarà fredda, prepara un cataplasma (un impasto dalla consistenza morbida) e applicalo con un pennello su tutto il corpo. L'arancio contiene acidi della frutta utili per dare una sferzata di energia al tuo turnover cellulare ed elimina il grigiore dalla pelle. Lascia in posa almeno un'ora e dopo, sciacqua sotto la doccia».

Mango, per la pelle secca

«Se invece la tua pelle per colpa dell'età è sottile e secca prova a sostituire l'ingrediente con la polpa di mango, che è molto nutriente. Ideale è anche la polpa di papaya, o la polpa di mango, ricca di vitamine, per un effetto levigatezza davvero sorprendente».

Contro l'eccessiva sudorazione

«Prepara un decotto di foglie di quercia e aggiungilo all'acqua della vasca prima di un bagno:  ti aiuteranno a prevenire l'eccessiva sudorazione. In alternativa puoi fare la stessa cosa con le foglie di mirtillo. Se però fa molto caldo, sostituisci il bagno con delle compresse fredde (preparale immergendo un asciugamano piccolo nel decotto freddo) e passale su tutto il corpo».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).