United colors of Beauty

02 agosto 2011 
<p>United colors of Beauty</p>
PHOTO THE BEAUTY GIRL

 

Se penso ai "mille colori dell'arcobaleno" il mio cervello fa un collegamento diretto a Sandy, la bambina animata figlia dei fioriai che faceva le magie con la bacchetta a forma di tulipano. Adoravo quel cartone animato, fin da piccola, poi crescendo quando tutti hanno cominciato a chiamarmi "Lucy dai mille colori" l'ho fatto sempre più mio.
Ci sono molte blogger che sono particolarmente sensibili al tema colore e che alla faccia di un look acqua e sapone preferiscono stupire sfoggiando delle mani varipinte o strizzando occhiate "artistiche".
- Ora ditemi se il nome della blogger francese Slanelle non vi ricorda Chanel.Posto questo mio quesito, a Slanelle piacciono gli smalti colorati, anche di Chanel. Non capisco una parola di francese, ma dalle foto mi sembra di capire che lei ne ha più di me, compresi quelli bianchi latte di soia (cioè più chiaro del late normale che io non sopporto). In compenso, mi ha fatto ricordare che esistono i patch per le unghie leopardati e maculati che adoro. Peccato che con me l'effetto panterona non può fungere, vista la lunghezza nanometrica delle mie unghie…
-
- Altra blogger francese altro colore. Anche qui, nonostante non capisca mezza parola, vedo con piacere che si usano ancora gli ombretti colorati. Io non li metto dai tempi del catechismo, invece la blogger di Big Beauty ne indossa uno arancione. Ecco, se lo mettessi io sembrerei o malata o Sbirulino dei tempi d'oro, ma devo ammettere che lei non sta male. Io l'ultima volta che ne avevo arancione era quando su Cioè regalavano un tris d'ombretti arancione-giallo-rosso. Tra poco mi si bucarono gli occhi.
- Lauren Conrad è impazzita, almeno secondo me, dato che sul web ha riscosso tanti bei complimenti. Forse voleva somigliare a un Mini Pony, fatto sta che ha deciso di farsi una chioma tie-dye, con tanto di lunghezze colorate. Io tie dye ci facevo le magliette messe a bagno con la Cndeggina… Comunque se vi piace l'idea Nicole Pearl, la blogger di Beauty Girl, vi dice come fare. Vola, mio mini Pony, vai… quante avventire tu vivrai

Se penso ai mille colori dell'arcobaleno il mio cervello fa un collegamento diretto a Sandy, la bambina animata figlia di fioriai che faceva le magie con la bacchetta a forma di tulipano. Adoravo e adoro quel cartone, sia da piccola che da grande, dato che i miei amici mi chiamano Lucy dai mille colori.

Ci sono molte blogger che sono particolarmente sensibili al tema colore e che alla faccia di un look acqua e sapone preferiscono stupire sfoggiando delle mani variopinte o strizzando occhiate artistiche.

- Ora ditemi se il nome della blogger francese Slanelle non vi ricorda Chanel. Posto questo mio quesito, a Slanelle piacciono gli smalti colorati, anche di Chanel. Non capisco una parola di francese, ma dalle foto mi sembra di capire che lei abbia più vernici di me, comprese quelle bianchi latte di soia (cioè bianco più chiaro del latte normale, quel trasparente che io non sopporto). In compenso, mi ha fatto ricordare che esistono i patch per le unghie leopardati e maculati che adoro. Astenersi chi ha lunghezze nanometriche, tipo me.

- Altra blogger francese altro colore. Anche qui, nonostante non capisca mezza parola, vedo con piacere che si usano ancora gli ombretti colorati. Io non li metto dai tempi del catechismo, invece la blogger di Big Beauty ne indossa uno arancione. Ecco, se lo mettessi io sembrerei o malata o Sbirulino dei tempi d'oro, ma devo ammettere che lei non sta male. Io l'ultima volta che ne avevo uno arancione era quando su il giornaletto Cioè regalavano molesti tris d'ombretti. Mi si bucarono quasi gli occhi.

- Lauren Conrad ha avuto un colpo... di testa. Forse voleva somigliare a un Mini Pony, fatto sta che ha deciso di farsi una chioma tie-dye, con tanto di lunghezze colorate. I miei ricordi del tie-dye sono quelli delle magliette messe a bagno con la candeggina… Comunque sia, se vi piace l'idea, Nicole Pearl, la blogger di Beauty Girl, vi dice come fare. Vola, mio mini Pony, vai… quante avventure tu vivrai...




 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
MIchela 64 mesi fa

Ma un corso accellerato di Italiano? Anche solo sintassi e punteggiatura, se si vuole criticare così acidamente qualcuno, possono essere utili.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).