Discorsi sulla bellezza a tutti i costi

06 agosto 2011 
<p>Discorsi sulla bellezza a tutti i costi</p>

Fare luce sul mondo della chirurgia estetica e fornire input per riflettere sul mito della perfezione: sono questi gli intenti alla base del libro "A me la mela. Dialoghi sulla bellezza, chirurgia plastica e medicina estetica" di Nicolò Scuderi (Franco Angeli, € 23,00). Il testo si presenta come la raccolta di dialoghi veri o immaginari che l'autore ha avuto con professionisti - medici, architetti, sociologi, psichiatri, antropologi - pazienti, persone più o meno famose e persino personaggi storici.

Si va, quindi, dalle considerazioni di Ippocrate, il primo medico della storia, a quelle della Principessa Sissi o del Signor Spock, del Conte di Cagliostro. Mentre, per citare esempi più vicini, trovano spazio le riflessioni dell'antropologa Maria Teresa Russo («La ricerca della bellezza fa parte della natura umana»), quelle del chirurgo plastico americano Bryant Toth (secondo il quale negli Stati Uniti i canoni estetici sono diversi dai nostri e gli interventi meno cauti e progressivi), quelle del fotografo Carlo Orsi (scettico sulla possibilità di cattutare la perfezione di un corpo o di un volto modellati dal bisturi). Chiude il libro il dialogo con Franca Sozzani, direttore di Vogue Italia e icona di stile, che ricorda come l'omologazione sia la negazione del bello.

L'autore del libro, Nicolò Scuderi, è ritenuto a livelo internazionale uno dei principali punti di riferimento nell'ambito della chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica. Nel 2006 ha scritto il diario-romanzo "Un elogio all'imperfezione. Bellezza, perfezione, etica nelle riflessioni di un chirurgo plastico" (Editori Riuniti).

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).