Botox addio, oggi vince il fai-da-te della nonna

14 agosto 2011 
<p>Botox addio, oggi vince il fai-da-te della nonna</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Se volete un viso più elastico e giovane, lasciate perdere il botox e usate piuttosto l'acqua di rose, che regala lo stesso risultato ed è senza effetti collaterali. E lo stesso consiglio vale per le labbra: se le volete a prova di bacio, meglio la tintura di benzonio alle punturine di acido, mentre il liquido di pimpinella(che poi è anice) è fantastico nei casi di macchie della pelle, perché sbianca che è una meraviglia.

Siete curiose di saperne di più? Un libro da poco rivalutato - L'arte della bellezza, i segreti della toletta della donna con consigli agli uomini sull'arte del fascino - fa al caso vostro: scritto dalla ballerina Lola Montez nel 1858, è un prontuario sui migliori rimedi fai-da-te delle nostre nonne.

Insomma, dopo anni di bellezze siliconate ed artefatte e di eccessi chirurgici al limite dell'imbarazzante, oggi si punta a tornare all'antico e a togliere piuttosto che ad aggiungere, per una bellezza tutta naturale. Una tendenza confermata anche in Italia, dove negli ultimi due anni gli interventi di chirurgia estetica sono calati del 40% e la colpa (o forse, in questo caso, bisognerebbe dire il merito) è della crisi economica, come ha spiegato Francesco Conte, presidente del Sicpre, a Repubblica.

«A causa anche della crisi economica, abbiamo riscontrato un calo degli interventi e ora la richiesta è di migliorare l'aspetto senza stravolgerlo, facendo ricorso soprattutto a rimedi non troppo drastici. Comunque, le giovanissime sono quelle che chiedono gli interventi più aggressivi, mentre le over 30 preferiscono uscire dalla clinica migliorate, ma senza l'etichetta di rifatte».

E questa disparità di richieste viene confermata anche da Fiorella Donati, professoressa di Chirurgia plastica a Milano. «Fortunatamente, è finito il tempo di zigomi e labbra a canotto e ora le giovani chiedono un seno abbondante, ma non oltre la terza misura, e un naso piccolo, mentre le over 50 vogliono braccia più sode e un viso tirato ma credibile».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).