Ora la ricrescita è trendy

18 ottobre 2011 
<p>Ora la ricrescita è trendy</p>

Gwyneth Paltrow ed Elle Macpherson con tre centimetri di ricrescita non si possono davvero vedere. Eppure alle due bellissime (ma anche a Madonna, Kate Moss e Jennifer Aniston) sembra fregare meno di zero di passare per sciatte e trasandate ma, al contrario, che vadano a prendere i figli a scuola o facciano passerella su qualche tappeto rosso, portano in giro quasi con orgoglio le loro radici scure.

Ma state tranquille: tale e tanta trascuratezza capillifera non nasconderebbe alcun rigurgito grunge, ma rappresenterebbe invece una scelta fashion ben precisa: ovvero, mostrare al mondo di non avere radici bianche che covano sotto la tinta.

E per riuscire nel loro intento, queste ricche e famose (e non proprio giovanissime) arrivano persino a farsi deliberatamente tingere le radici di una tonalità più scura rispetto al resto dei capelli, così da dare l'impressione di essere eternamente giovani (anche se pensando a Madonna e ai suoi 53 anni suonati, credere che quello scuro all'origine sia tutto naturale suona falso come una tinta biondo platino).

Ma come spesso succede in questi casi, lanciata una moda e già trovate le seguaci, sotto forma di un esercito di quaranta-cinquantenni fashioniste convinte che sciamano nei saloni di bellezza chiedendo di farsi scurire le radici di almeno una tonalità .

«Onestamente, non so come una donna di 40-50 anni possa far realisticamente credere agli altri che la sua ricrescita scura sia naturale - ha raccontato al Daily Mail l'hairstylist delle dive, Richard Ward - perché è estremamente raro che una donna di quella età non abbia capelli bianchi. In realtà, queste donne vogliono lanciare un messaggio ben preciso: ovvero, vogliamo essere alla moda e, al tempo stesso, nascondere i capelli grigi. E in questo non ci vedo assolutamente nulla di male. L'importante è fare il lavoro bene, per ottenere un risultato davvero glamour».

Insomma, la prossima volta che vi capita di ritrovarvi con tre centimetri di ricrescita, non fatene una tragedia e pensate piuttosto a quanto siete trendy con quella striscia bicolore sulla testa.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).