A Megan Fox sono tornate le curve

di Simona Marchetti 

Nelle immagini scattate sul set di Los Angeles del nuovo film This Is Forty Megan Fox è apparsa decisamente più curvy di un tempo, con le gambe che sembrano aver ritrovato la giusta muscolatura e il viso più pieno

Simona Marchetti

Simona Marchetti

ContributorLeggi tutti

Le curve di Megan Fox sembrano essere tornate tutte al loro posto, per la gioia dei fan che sei mesi fa temevano che l'attrice fosse diventata anoressica, dopo che in alcune foto scattate alle Hawaii era apparsa paurosamente dimagrita, sensazione poi confermata anche nelle immagini per la campagna di Armani.

All'epoca, il suo personal trainer Harley Pasternak la difese, sostenendo che Megan, che si era appena sposata, fosse tutto tranne che malata e che la sua magrezza eccessiva dipendeva solo dal suo metabolismo superveloce.

Che però ora sembra aver rallentato la sua folle corsa brucia-calorie, visto che le ultime immagini prese sul set di Los Angeles del nuovo film This Is Forty la ritraggono decisamente più curvy di un tempo, con le gambe che sembrano aver ritrovato la giusta muscolatura e il viso più pieno.

Del resto, per un'attrice che era diventata famosa anche (o soprattutto?) per il fisico mozzafiato messo in mostra nei due capitoli della saga di Transformers, l'essersi ridotta allo stadio scheletrico non poteva di certo passare inosservato. E di sicuro non hanno contribuito a rasserenarla nemmeno i rumours di Hollywood che sostenevano che Megan fosse stata fatta fuori dal terzo episodio della serie perché giudicata non abbastanza sexy dal regista Michael Bay proprio a causa della sua magrezza eccessiva.

Ora, però, il periodo nero sembra passato e che fosse colpa del metabolismo accelerato o di altro, poco importa, perché la Fox è tornata di nuovo in carne. E bellissima.

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD