Elisabetta II, look regale

di M. Maccari e C. Da Col 

Colori pastello, make up soft e un'acconciatura old style rimasta invariata nei decenni, tranne che per il colore. Sua Maestà la Regina incarna un tipo di eleganza innata e naturale che oltrepassa le mode e si trasforma in un vero codice estetico, chic e sofisticato. Una "queen attitude" che vogliamo suggerirvi e che non vi coglierà mai impreparate, in nessuna occasione, a cominciare dal saluto…

M. Maccari e C. Da Col

M. Maccari e C. Da Col

Beauty editorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
0/

Ottantasei anni e non dimostrarli e gli ultimi sessanta trascorsi sul trono del Regno Unito impegnata nel difficile ruolo di regina degli inglesi (e non solo). Ruolo che peserebbe sulle spalle di chiunque ma, apparentemente, non sul suo. Stiamo parlando di Sua Maestà la regina Elisabetta II d'Inghilterra che proprio tra qualche giorno, il 2 giugno, festeggerà il suo Giubileo di Diamante.

Se non fosse troppo poco rispettoso la definiremmo un'arzilla vecchietta, ma la regina, dopo una vita trascorsa sul trono del Regno Unito, non mostra segni di cedimento rimanendo icona di uno stile tutto particolare e riconoscibilissimo, un misto di retrò e bon ton che fanno di lei un personaggio che va al di là del suo ruolo. Il suo segreto principale, secondo noi, è l'essere rimasta fedele a se stessa e alla sua immagine, per un'intera vita, al di là delle mode, beatamente ignorate. E anzi l'aver lei stessa creato un suo proprio stile fatto di colori pastello per i vestiti, toni soft e sheer per il make up e un'acconciatura che non ha subito evoluzioni di nessuna sorta, se non fosse per il colore, che da castano, passando attraverso il grigio, si è fatto candido come la neve.

Curata sempre nei minimi dettagli, non la si coglie mai, in nessuna foto, senza l'amato rossetto, il punto focale del suo make up e senza il fard rosa steso rigorosamente sulle tempie. La pettinatura è deliziosamente old, con quel riccio sulle tempie che ricorda tanto la permanente delle mamme e delle nonne, quella fatta in casa con casco e bigodini. Immagini ormai impresse perlopiù su vecchie foto di riviste e di famiglia ma che la regina fa rivivere a ogni sua apparizione, che diviene così una sorta di salto indietro nel passato. Quando tutto aveva il rassicurante profilo della solidità borghese, dell'eleganza naturale e non artefatta, quella che oltrepassa mode e momenti e si trasforma in un codice di comportamento che si fa subito chic e sofisticato, che non ha bisogno d'altro che di se stesso per vivere e soprattutto per perpetuarsi.

Ed è proprio da questa attitudine "regale" che vogliamo prendere spunto per analizzare e darvi suggerimenti su un look "da vera regina" che non vi coglierà mai impreparate, in alcuna occasione. A cominciare dal saluto, che mette alla prova il savoir faire innanzitutto e poi le braccia, che dopo i 40 subiscono sempre il cosidetto e indesiderato "effeto tendina". Un look poco impegnativo dal punto di vista pratico, ma che necessita di qualche sforzo in più da quello emotivo. Perché una vera regina, lo è innanzitutto dentro.

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD