Steam Pod, capelli al vapore

di Maria Maccari 

Un nuovo metodo tutto basato su vapore e pro-keratina che liscia e fortifica la chioma. Ci credete? L'ha messo a punto l'Oréal Professionnel e dopo averlo provato posso dire che...

Maria Maccari

Maria Maccari

Beauty editorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Una piastra per capelli che è più di una piastra, che non indebolisce il capello con il suo calore ma lo rafforza. Si chiama Steam Pod e quando il parrucchiere me l'ha proposta in questi termini ho sfoderato un'espressione scettica. «Come funziona e di che si tratta? Cosa regala in più rispetto alle altre piastre? Il vapore? Ma il vapore non liscia i capelli, al contrario li elettrizza!». Queste sono state solo alcune delle mie domande alle quali Nico ha risposto con pazienza concludendo: «La proviamo!». Perché no?

Di che si tratta? E' una piastra professionale attivata dal vapore a pressione continua nata dalla collaborazione tra L'Oréal Professionnel e Rowenta. Non si utilizza a casa ma viene effettuata in salone come servizio per la piega ed è basata sulla sinergia tra vapore e pro-keratina.

Come funziona? La Pro-Keratina presente nella formula dei nuovi prodotti Steam Pod, da applicare prima dell'utilizzo della piastra, penetra all'interno della fibra grazie all'azione del vapore, il cui compito è proprio quello di evitare lo shock termico e non alterare la naturale percentuale di acqua di cui è composto il capello. «Questo sistema - mi spiega Nico Vinci - consente al capello di rimanere liscio e corposo a lungo, con effetto booster che dura più giorni. Funziona perfettamente anche su capelli molto crespi e consente alla chioma di rafforzarsi ulteriormente dopo diversi utilizzi».

Il parere dell'hairstylist: «Penso che Steam pod  sia utile non solo come servizio per le clienti, che io offro gratuitamente anche se il costo sarebbe di cinque euro, ma anche per noi parrucchieri, per me almeno. Posso eseguire la piega direttamente con la piastra se i capelli sono particolarmente crespi e questo mi consente di ottenere un risultato migliore e più duraturo e un risparmio di tempo per la piega, che si trasforma in un vero e proprio trattamento con risultati nel tempo».

Risultati: capelli morbidi e più corposi al tatto. Steam Pod, a mio parere, ha vinto anche la sfida afa e umidità, permettendo ai miei capelli di restare perfettamente in piega anche dopo una giornata particolarmente umida e piovosa. E, mi rassicura Nico, anche dopo un'intera giornata trascorsa al mare.

Da provare in vista delle prossime vacanze.
Le Stylerproof lo stanno già facendo per voi, leggete qui i loro consigli >

Info:
Nico Vinci
via Mazzini 67/71, Massafra (Ta)
tel. 099 8804180
hairnicovinci@alice.it

 

DA STYLE.IT

  • Sposa

    Tutti a tavola: ecco il tableau de mariage!

    Finalmente a tavola! Tutti gli ospiti stanno arrivando al ricevimento, ma come indirizzarli al tavolo a loro riservato? Semplice: grazie ai tableau de mariage!

    • 0
    • 24
  • Sposa

    “Romance”, la collezione sposa 2015 di Sabine Valente

    Abiti da sposa ispirati alle modelle anni Cinquanta, ricchi di garbo ed eleganza: ecco la nuova collezione 2015 firmata Sabine Valente. Parola d'ordine: charme e classe!

    • 0
    • 73
  • Bellezza

    Make up color marsala come le star

    È ufficialmente il colore dell'anno. Caldo, avvolgente e vigoroso come il vino di cui porta il nome, questa nuance diventa un vero trend anche nel mondo beauty. Le più famose l'hanno già fatto loro

    • 0
    • 5
  • Sposa

    Fiori protagonisti del matrimonio: dal bouquet agli addobbi, le tendenze 2015

    Angelo Garini, l'architetto dei matrimoni, ci svela in anteprima le tendenze per la prossima stagione riguardo ai fiori: dagli addobbi floreali al bouquet, tutto quello che c'è da sapere, per essere sempre sul pezzo!

    • 1
    • 0

Commenti dal canale

Bad Request

Bad Request


HTTP Error 400. The request is badly formed.