Il trucco e l'acconciatura della testimone degli sposi

di Maria Maccari 21 maggio 2012

Una regola non esiste, basta solo non esagerare e attenersi al tono della cerimonia. Questa la regola base. Per tutto il resto seguite i consigli degli esperti di Dress Code, Barbara Del Sarto e Salvo Filetti GUARDA ANCHE I CONSIGLI PER L'ABITO
GUARDA ANCHE I CONSIGLI TRUCCO E ACCONCIATURA PER LA SPOSA
LASCIA QUI LA TUA DOMANDA PER GLI ESPERTI >

Maria Maccari

Maria Maccari

Beauty editorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Non esiste una regola che dica come la testimone degli sposi, e in particolare quella della sposa, debba truccarsi e pettinarsi. Il buon senso suggerisce di attenersi al tono della cerimonia, ma questo non esclude che si possa comunque osare, sicuramente più di quanto sia concesso alla sposa.

Il rossetto rosso o comunque vivace è infatti ammesso, ma solo se ben contestualizzato. Così come lo smoky eye per gli occhi, l'importante è che diventi il focus di tutto il trucco, elemento di spicco.

Per l'acconciatura l'hair designer Salvo Filetti consiglia di rispettare e mantenere il proprio stile abituale e la propria indole, anche se eccentrica, senza strafare, per non mettere in imbarazzo gli sposi e se stesse.

Per dare risposta a tutti i dubbi l'appuntamento è per giovedì 24 maggio. Gli esperti di Dress Code forniranno consigli e suggerimenti su trucco e capelli. Annagemma Lascari e Angelo Garini forniranno consigli sull'abito adatto alla cerimonia.

Inizia subito e lascia qui la tua domanda >

 

Commenti dal canale

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD