In carriera col trucco

di Elisa Motterle 

Non solo vanità: investire qualche minuto per truccarsi, ogni mattina, potrebbe servire anche a scalare la scala del successo più in fretta. Secondo un recente studio condotto dalla Boston Univesity per conto di Procter&Gamble (proprietaria, tra l'altro, del marchio Max Factor), le donne che indossano make up vengono percepite come più professionali e affidabili

Elisa Motterle

Elisa Motterle

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Non solo vanità: investire qualche minuto per truccarsi, ogni mattina, potrebbe servire anche a scalare la scala del successo più in fretta. Secondo un recente studio condotto dalla Boston Univesity per conto di Procter&Gamble (proprietaria, tra l'altro, del marchio Max Factor), le donne che indossano make up vengono percepite come più professionali e affidabili.

Da tempo è stato dimostrato che rossetti e ombretti incrementano il senso di autostima di chi li indossa - come conferma Nancy Ectoff, professoressa di psicologia clinica nella prestigiosa Università di Harvard. Ma la nuova ricerca è andata oltre, indagando le reazioni di un gruppo di adulti di fronte alle immagini di venticinque donne, che indossavano diverse intensità di make up.

Le volontarie sono state fotografate in tre situazioni diverse: con il viso nature, con un trucco leggero e con un make up decisamente glamour. E, per maggior sicurezza, non è stato concesso loro di specchiarsi, perché la percezione di se stesse non potesse in alcun modo influenzare gli osservatori.

In seguito, a centoquarantanove soggetti, è stato chiesto di valutare le foto: prima per un quarto di secondo (il tempo necessario per ricavare una "prima impressione") e in seguito per un tempo illimitato.
I risultati sono stati sorprendenti: un'ampia maggioranza degli intervistati ha giudicato come "più competenti" e "più professionali" i visi truccati rispetto a quelli nature.


Ma attenzione a generalizzare. Perchè se esistono un dress code da ufficio e uno per il tempo libero, lo stesso vale per il make up: la scelta dei cosmetici da utilizzare deve essere sempre fatta considerando l'occasione. Come sottolinea Sarah Vickery, tra gli autori dello studio, " Le tonalità di rossetto scure e sature, soprattutto se opache, trasmettono un senso di autorità, ma creano anche distanza. I gloss e le tonalità luminose creano invece un appeal collaborativo, ideale per ispirare fiducia".

Naturalmente, le bizzarrie in stile Lady Gaga vanno lasciate fuori dall'ufficio: a meno che la carriera a cui si aspira non sia quella di clown nel circo locale.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD