Niente colpi di testa, siamo inglesi

di Simona Marchetti 

Secondo un sondaggio, le donne inglesi non amano cambiare look troppo spesso e restano anche 6 anni e 153 giorni di fila senza toccare un capello. Quasi la metà ammette di avere ancora la stessa pettinatura dell'adolescenza e la loro musa ispiratrice è Cameron Diaz

Simona Marchetti

Simona Marchetti

ContributorLeggi tutti

<<>0
1/

Le donne inglesi non amano i colpi di testa, perlomeno quelli fatti con le forbici dei parrucchieri (che Oltremanica si chiamano hairstylist perché fa più glamour) e sono capaci di restare anche diversi anni senza cambiare un ricciolo.

Colpa della scarsa fiducia che hanno in loro stesse e che, nel dubbio, spinge un buon due terzi di loro ad evitare drastici cambi d'immagine e a presentarsi sempre con lo stesso trucco e parrucco. Vedere per credere una foto qualunque della Principessa Anna, che da decenni sfoggia lo stesso look e che non a caso è stata eletta dalle partecipanti al sondaggio della Remington Uk come la celebrity che più avrebbe bisogno di un nuovo taglio di capelli.

Al contrario, Cameron Diaz è la musa ispiratrice preferita  dalle donne in cerca di rinnovamento alle chiome, visti i suoi continui cambi di testa (l'ultimo è recentissimo: un caschetto biondo a sfiorare le spalle e ciuffo intero davanti agli occhi).

Ma se la scusa più gettonata per non cedere alla tentazione del cambiamento è la preoccupazione per la reazione altrui di fronte ad un nuovo taglio di capelli o ad un trucco diverso, almeno il 40% del campione ammette di aver ancora più paura del conto finale del salone di bellezza, mai indolore in questi casi, pur riconoscendo la necessità di un nuovo look.

Ecco dunque spiegato il motivo per cui la donna media inglese è capace di tenere la stessa pettinatura anche per 6 anni e 153 giorni di fila, mentre quasi il 50% delle intervistate ha confessato di non aver modificato un capello addirittura dall'adolescenza.

«Non c'è nulla di sbagliato ad avere un'immagine coerente con il proprio modo di essere e con la quale ci si sente a proprio agio - ha spiegato Nikki McReynolds, direttore marketing dell'azienda, al Daily Express - ma molte donne dovrebbero essere un tantino più coraggiose e dare una rinfrescata alla loro immagine di tanto in tanto. Sembra che gli ostacoli più grandi al cambiamento siano il timore della reazione degli altri e l'incertezza su come si starà con il nuovo look, ma il segreto è quello di cambiare gradualmente, sperimentando piccole trasformazioni, anziché farlo drasticamente, rischiando così uno choc».

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD