Boom di cosmetici cinesi

di Alice Abbiadati 

Aumenta la contraffazione dei cosmetici, allarmando le consumatrici italiane sui prodotti "taroccati"

Alice Abbiadati

Alice Abbiadati

Leggi tutti

Guai in vista per la Cina. Dopo essersi aggiudicata il terzo posto mondiale, dopo Stati Uniti e Brasile, per l'aumento delle richiesta di chirurgia plastica, si trova a dover affrontare delle manovre praticate in maniera non del tutto "ufficiale".

In seguito al congresso medico IMCAS China svoltosi a Shanghai lo scorso luglio, il governo cinese sarebbe stato indotto a una politica di controlli più frequenti e rigorosi, sia nell'ambito della chirurgia estetica vera e proria, sia per quanto riguarda farmaci e prodotti messi in commercio.

Un report dell'Osservatorio Pool Pharma Research, avrebbe infatti certificato un aumento del +1,8% del settore dell'industria della cosmesi farmaceutica, pari al 19% del totale di vendita di tutto il segmento, che avrebbe provocato un sostanzioso incremento della falsificazione dei prodotti. Uno su quattro, secondo la media, è illegale e in grado di provocare dermatiti, allergie e, nei casi più gravi, shock anafilattici alle consumatrici.

I casi di irritazione da contatto sarebbero causati appunto da sostanze allergizzanti presenti in trucchi e creme false, al punto di spingere una donna su cinque a scegliere la farmacia come unico cananle sicuro per l'acquisto di articoli di dermo estetica.

Le consumatrici, sempre più esperte e informate grazie al web, pretendono di essere assistite nell'acquisto, chiedendo al farmacista prodotti sicuri e di qualità, con la multifunzionalità di unire i costi ai benefici. Un business in crescita per il canale farmaceutico da un lato, ma una forte perdita in vista per il mondo della cosmesi dall'altro.

DA STYLE.IT

  • Bellezza

    Italia, non è un paese per vecchi

    Aumentano gli interventi di medicina estetica e calano quelli di chirurgia. Italiani più poveri ma sempre attenti alla bellezza e "vittime" di filler e punturine. E' quanto emerge da un sondaggio condotto su 255 chirurghi estetici in tutta Italia. E per fare fronte alla crisi, sì a creme e prodotti anti-rughe

  • Casa

    Vaporetto Polti

    Veloce ed efficace: basta una "svaporata" per raggiungere gli angoli più angusti ed eliminare polvere ed acari in un colpo solo, e nel rispetto dell'ambiente

  • Bellezza

    Facce da botox

    Continua la nostra indagine sulle celebrities e la botox mania, tra pentite, irriducibili e new entry. Ritocchino: sì o no?

  • Moda

    Met Ball 2013: chi ha vestito chi

    Scopri le griffe scelte per il red carpet dagli invitati al Party di Gala del Met di New York, organizzato in occasione della mostra Punk: chaos to couture, che i "comuni mortali" potranno ammirare dal 9 maggio al 14 agosto

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD