Michelle Obama, nuovo look con frangia

di Maria Maccari 

Michelle, la first lady americana, per il compleanno appena trascorso si è regalata un nuovo look, o meglio un nuovo taglio di capelli con frangia piena. Oltre a un profilo tutto nuovo su Twitter. Dobbiamo attenderci altre novità?

Maria Maccari

Maria Maccari

Beauty editorScopri di piùLeggi tutti

Voglia di cambiamento per la first lady americana? Pare proprio di sì a giudicare dal nuovo taglio di capelli sfoggiato in occasione del suo 49esimo compleanno, il 17 gennaio scorso e un altrettanto nuovo profilo Twitter, @Flotus.

Abbandonato il bob con riga laterale, Michelle Obama per quel che riguarda il nuovo aspetto, ha pensato di darsi un'allure più sbarazzina con un taglio medio che sfiora le spalle, scalato sulle punte e definito da una frangia piena. Il tutto con finish extra-liscio.

L'occasione per mostrarsi con questa nuova immagine è stato il lancio del nuovo profilo Twitter. La prima foto postata, infatti, la vedeva accanto a uno degli otto cittadini che avrebbero poi partecipato alla cerimonia di apertura del nuovo mandato presidenziale di Barack Obama. Dopodiché eccola sorridente nelle foto del National Day of Service, l'evento in ricordo di Martin Luther King.

Larry Sims, hairstylist per The Voice e per alcune celebrity come Queen Latifah e Gabrielle Union, su The Daily Beast sostiene che Michelle Obama è ormai entrata nel novero delle trend setter e che molte donne guardano a lei come modello di stile. «Lei è la più iconica first lady dopo jackie Onassis - sostiene addirittura Sims -, soprattutto per quel che riguarda le acconciature, sempre moderne, eleganti e con la chioma sana e corposa. Inoltre la nuova frangia le dona un tocco malizioso e davvero appropriato. Un bel modo per iniziare il nuovo anno!». E il nuovo mandato presidenziale.

Dello stesso parere Michael "Rahni" Flowers, il parrucchiere ufficiale della famiglia Obama a Chicago, per più di venti anni, che ha affermato, sempre sul Daily Beast: «Michelle Obama si è sempre presa molta cura dei suoi capelli, anche se non ne ha mai fatto un'ossessione. Quando stava a Chicago amava le linee semplici e pulite, meglio se con finish liscio che permette un maggiore movimento. Niente di stravagante, una volta trovato lo stile giusto non lo abbandonava facilmente».

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD