La top ten dei difetti più detestati (anche dalle star)

di Maria Maccari 

Una ricerca condotta dal Centro Studi Guam su un campione di mille donne tra i 18 e i 50 anni ha permesso di stilare la top ten degli inestetismi più detestati. Anche dalle star

Maria Maccari

Maria Maccari

Beauty editorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Cellulite, rughe e peluria si confermano in cima alla top ten degli inestetismi più odiati dalle donne. I più temuti e detestati, quelli che proprio ci tormentano al punto da essere considerati veri nemici che attentano alla nostra bellezza e che per quesrto vanno sconfitti senza se e senza ma, in una guerra su tutti i fronti e con tutte le armi a disposizione.

Questo emerge da uno studio condotto dal Centro Studi Guam su un campione di mille donne di età compresa tra i 18 e i 50 anni. Con il 75 per cento dei voti, vince a gran misura la buccia d'arancia che tormenta le italiane con una domanda assillante: come combatterla, con l'esercizio fisico o con creme e trattamenti vari?

Seguono le rughe, che affilggono il 45 per cento della popolazione femminile e la cui comparsa è considerata subdola rivelatrice della vera età, quindi dell'invecchiamento. E che dire della peluria che non risparmia il 39 per cento delle italiane, schiave di cerette e rasoi, fotoepilazioni e luce pulsata. Le smagliature si piazzano al quarto posto, temute dal 35 per cento delle donne che, per eliminarle, si destreggiano tra rimedi fai da te e trattamenti in istituto.

Ci sono poi problemi come la pancia gonfia e le cosidette "maniglie dell'amore" che colpiscono rispettivamente il 25 e il 22 per cento delle italiane che si sentono costrette a indossare abiti lunghi e informi per mascherarli, mentre ingurgitano litri di tisane depurative e splamano chili di creme riducenti.

Il 10 per cento è afflitto poi dalla caduta dei capelli, spesso reazione allo stress e ai cattivi trattamenti e si piazzano bene anche le macchie scure, con il 7 per cento, poco di più di brufoli e occhiaie, un problema per il 5 per cento delle donne, soprattutto adolescenti.

Questi problemi non riguardano però soltanto le donne comuni, perché anche per le star spesso rappresentano una vera ossessione. Le gambe grosse sono un problema per Kate Winslet, Katie Holmes e Catherine Heigl, la cellulite preoccupa Kate Moss, nientemeno, le rughe assillano Sarah Jessica Parker e Sienna Miller mentre le forme abbondanti sono la carattersitica principale di Valeria Marini che però pare non darsene troppo cruccio.

Vediamo allora quali sono i difetti più temuti dalle star e se corrispondono a quelli di noi donne comuni.

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD