Alberta Ferretti PE 2013: effetto wet

di M. Maccari e C. Da Col 

Dal backstage di Alberta Ferretti, focus su una Venere che esce dalle acque: un look ricco di luce e di effetti lucidissimi, che make-up artist e parrucchieri ci hanno descritto così...

M. Maccari e C. Da Col

M. Maccari e C. Da Col

Beauty editorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

I colori e i riflessi dell'acqua e del sole vestono il trucco e lo styling sulla passerella primavera-estate 2013 di Alberta Ferretti. In diretta dal backstage, il mood della sfilata spiegato per noi dagli "artisti della bellezza" che l'hanno creato.

Veniamo al trucco, ideato da Diane Kendall e realizzto dal team di MAC Cosmetics:

Qual'è l'ispirazione per questo make-up?
Il trucco si abbina ai magnifici abiti della collezione, nei toni del blu dell'azzuro, quindi abbiamo ricreato la sensazione di queste ragazze come se fuoriuscissero dal mare, dall'acqua.

I prodotti impiegati..
Abbiamo usato del fondotinta, un ombretto marrone per creare uno smoky eye molto soft, sulla parte alta della palpebra superiore abbiamo creato una sfumatura oro resa più scura verso l'esterno dell'occhio con un pigmento marrone scuro. Le sopracciglia sono pettinate e sulla loro parte più alta, come sugli zigomi, abbiamo usato del pigmento oro.

Per quanto riguarda le labbra?
Le labbra sono coperte, uniformate con il fondotinta.

Dettaglio seducente di questo look è anche la manicure, creata dalla nail artist di MAC Cosmetics Kery Blair:

Parlaci delle unghie..
Per questa sfilata abbiamo creato un effetto perlato lucente. L'abbiamo creato in un modo molto particolare ovvero unendo una classica polvere di pigmenti MAC a una base top coat trasparente. Basta disciogliere una piccola quantità di polvere, shakerare e si ottiene così un colore personalizzato e stupefacente.

Da make-up e manicure, facciamo un salto al "reparto" hairstyle, dove Guido Palau, creative consultant di Redken, ci ha descritto così il look della sfilata:

Parlaci dello styling di questa sfilata...
Il look della sfilata Alberta Ferretti è molto semplice: si tratta di un wet look, un look effetto bagnato in accordo con un'ispirazione acquatica, con un movimento fluido sulle lunghezze.
La chiave del look sta nel far apparire i capelli bagnati come se fossero appena uscite dall'acqua.
L'ho realizzato usando uno spray Redken su tutte le lunghezze per creare questo effetto bagnato puntando le lunghezze laterali con delle forcine per dare una piega alle radici con un po' di volume. Il risultato che volevamo ottenere era un effetto glossy.

Vedi anche:
- John Richmond
- Gucci
- Max Mara
- Londra PE 2013: beauty look
- New York PE 2013: beauty look

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD