Max Mara PE 2013: etnico-chic

di M. Maccari e C. Da Col 

Capelli raccolti e stretti in una fascia dal gusto etnico, viso dalla pelle lunare scaldato da punti luce e riflessi bronzo. La donna primavera-estate 2013 di Max Mara vuole essere chic, con un pizzico di ribellione.

M. Maccari e C. Da Col

M. Maccari e C. Da Col

Beauty editorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Una sensualità ribelle, con ispirazioni etniche ma molto chic. E' l'essenza della donna Max Mara per la primavera-estate 2013. Ecco cosa ci hanno raccontato, nel backstage della sfilata, gli ideatori del look.

Partiamo dal trucco, di cui ci parla il Key Artist a capo del team MAC Cosmetics, Tom Pecheaux:

Tom, qual'è l'ispirazione per questo make-up?
L'ispirazione arriva dai vestiti che hanno un sapore etnico ma allo stesso tempo, è difficile da definire, è una ragazza cool, vestita di materiali anche tecnici o di pelle. E' un look molto couture ma allo stesso tempo queste ragazze sembrano delle guerriere.
La mia generazione usava andare al mare e abbronzarsi, le ragazze di oggi no, si proteggono: per questo le pelli sono molto chiare, si preferisce ricreare una finta abbronzatura, come ho fatto io sugli occhi.

Quali prodotti hai usato?
Volevo che il risultato fosse leggero, come se non ci fosse del trucco, senza mascara, senza labbra in rilievo e con sopracciglia naturali. Per questo è molto importante il trattamento della pelle che dev'essere molto idratata. Quindi poco fondotinta, nessuna polvere: abbiamo usato solo prodotti in crema, un illuminante sugli zigomi e attorno agli occhi spingendo la sfumatura verso le sopracciglia e verso il basso con un effetto a cerchio, come se questa ragazza non dormisse da qualche giorno.
Le labbra non sono cancellate ma sono rese uguali al tono della pelle.

Creatore dei capelli è invece Luigi Murenu, consulente creativo di John Frieda:

Qual'è l'ispirazione per questo hairstyle?
Questo look è urban, metropolitano un po' sportivo ma unito alle linee classiche tipiche di Max Mara. E' una pettinatura spontanea, c'è questo twist (un raccolto simil-conchiglia) però con ciuffi liberi, ribelli.

Come si realizza?
Non ho usato molti prodotti per dare una sensazione di morbidezza mentre percorrono la passerella, di devon muovere i capelli mentre camminano. Ho usato Luxurious Volume di John Frieda e per fissare forcine e lacca Elnett.

Vedi anche:
- John Richmond
- Gucci
- Alberta Ferretti
- Londra PE 2013: beauty look
- New York PE 2013: beauty look

DA STYLE.IT

  • Bellezza

    Capelli corti, tagli e styling estate 2015

    Ultimo colpo di coda dell'estate, ma non certo in testa! Tagli corti e styling di tendenza continuano a dettar legge...

  • Bellezza

    Unghie estive, i colori degli smalti dell'estate 2015

    Dalle nuance vitaminiche all'effetto nude, passando per smalti sparking e shining! Un arcobalendo di nuance è pronto a ravvivare le vostre manicure, ma non dimenticate la cura dell'unghia!

  • Bellezza

    Capelli, tendenze estate 2015: la treccia

    Alternativa alla solita coda, la treccia non riesce a passare di moda. Laterale, a spiga, a coroncina o dall'effetto "messy", anche quest'estate largo agli intrecci. Come le star!

  • Moda

    Tendenze moda estate 2015: in spiaggia a righe

    Sono prerogativa di ogni stagione estiva. Spesse o sottili non importa. Bastano che invadano i vostri guardaroba. E le spiagge

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD