Just Cavalli PE 2013: look sirena

di M. Maccari e C. Da Col 22 settembre 2012

La primavera-estate 2013 firmata Just Cavalli si ispira all'acqua: capelli dal brillante effetto bagnato e occhi che ricordano le sfumature delle onde. Scopriamo il look con l'aiuto di chi l'ha creato..

M. Maccari e C. Da Col

M. Maccari e C. Da Col

Beauty editorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Terzo giorno di Fashion Week a Milano: abbiamo fatto un'incursione nel backstage della sfilata Just Cavalli, per saperne di più su questo trucco e questo styling da sirena.

Make up artist per MAC Cosmetics, Benjamin Puckey, che descrive così il trucco creato in collaborazione con lo stesso Cavalli:

Qual'è l'ispirazione?
E' un trucco abbastanza naturale, luminoso, in accordo con la collezione. Focus sulla pelle, sulla quale ho usato il fondotinta MAC Face&Body e due tonalità naturali di Cream Color Base per creare dei punti luce su zigomi, naso e mento.
C'è un principale elemento forte in questo make-up, ovvero la riga di eyeliner blu sulla palpebra superiore creata utilizzando un eyeliner liquido mixato a un pigmento blu navy. Sulle ciglia nessun mascara, sopracciglia pettinate e un punto luce chiaro nella parte interna dell'occhio, realizzato usando un pigmento.

Sulle labbra?
Uno stick minerale molto naturale perché il focus è sugli occhi.

Cosa ci dici dei trend per la prossima stagione primavera-estate?
Si punta molto sulla texture della pelle, cosa che mi piace: io lavoro molto sulla pelle, sulla luce, per ricreare l'effetto pelle perfetta.

Oltre al make-up, sulle unghie possiamo ammirare una nuance naturale: abbiamo chiesto a Keri Blair, Senior Artist di MAC, creatrice della nuova collezione di smalti del brand, di raccontarci questa manicure.

Keri, cosa ci dici della manicure per la sfilata Just Cavalli?
Ho voluto creare una manicure molto naturale, che si abbinasse al meglio con gli abiti colorati della collezione. Sulle unghie abbiamo usato una nuance che fa parte della nuova collezione, si chiama Quite Time. Abbiamo aggiunto però del top coat ad effetto mat per creare un finish vellutato.

Da trucco e unghie passiamo ai capelli: a capo del team di Moroccanoil c'era un giovane hairdresser, James Pecis, che ci ha parlato del look ideato.

Qual'è l'ispirazione per questo look?
Ho pensato a delle ragazze che emergono dall'acqua. Si tratta di un look naturale, con del movimento più definito sulle punte, sulla parte finale delle lunghezze, dalle spalle in giù. In quella parte i capelli sembrano bagnati.

Ecco come ha realizzato il look...
l'ho realizzato giocando con texture differenti. La parte terminale è bagnata con l'olio moroccanoil e poi, le lunghezze, sono avvolte su se stesse in due parti e fissate in posa per ottenere l'effetto mosso naturale. Non è un look da spiaggia, si ispira a un'idea simile ma è più sofisticato.

Vedi anche:

- Moschino
- Etro
- Prada

- Ermanno Scervino
- Gucci
- John Richmond
- Max Mara
- Alberta Ferretti
- Londra PE 2013: beauty look
- New York PE 2013: beauty look

 

DA STYLE.IT

  • Bellezza

    Just Cavalli AI 2013-1: ispirazione Bhutan

    Onde per i capelli e colori luminosi per un look ispirato, come la collezione, ai paesaggi di un paese misterioso e quasi sconosciuto, il Bhutan

    • 0
    • 0
  • Bellezza

    Fendi AI 2013-14: creste lussuose

    Creste multicolor come nella tradizione punk ma riviste in chiave lussuosa: pelliccia al posto dei capelli

    • 0
    • 0
  • Bellezza

    Capelli, le anteprime autunno e inverno 2013-14

    Come spesso accade per le stagioni fredde, a prevalere sono le acconciature sciolte. Con molte variazioni sul tema: iper-lisce e sciolte, con riga centrale o laterale, cotonate alle radici, con morbidi ricci e dal finish naturale. I raccolti non sono mai banali: trecce dove non ti aspetteresti e code a partire dalla nuca, morbide e scenografiche. Ecco come ci pettineremo il prossimo autunno e inverno

    • 5
    • 1606
  • Bellezza

    Met Ball 2013: punk look, tra creste e grafismi

    Il punk è morto? Non si direbbe a guardare i look delle star al gala del Metropolitan Museum. Tema della serata: il punk. Per l'occasione reinterpretato in varie forme e colori, per acconciature e make up. Chi è stata la più "punk" della serata? Scopritelo con noi...

    • 13
    • 456

Commenti dal canale

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD