Da Eight Hour a Visible Difference: 100 anni di bellezza

di Maria Maccari 

Cento anni di storia per un marchio che ha dato vita al concetto moderno di bellezza. A cominciare da prodotti diventati vere icone beauty e ancora usati dopo ben cento anni: dalla mitica crema Height Hour al rossetto Rose Aurore fino alla nuova linea Visible Difference Condividi l'esperienza con le Stylerproof che stanno provando la linea per voi >

Maria Maccari

Maria Maccari

Beauty editorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Se diciamo Eight Hour, Red Door Spa, rossetto rosso, Rose Aurore... il pensiero non può che correre a un nome che è anche uno dei brand più longevi del mondo beauty: Elizabeth Arden.

Una pioniera di bellezza che fin dagli ultimi anni dell'800 ha pensato alle donne e al loro mondo andando oltre l'apparenza e pensando al loro benessere psico-fisico. E' per questo che fin dal 1910 inaugura sulla Fifth Avenue, il viale già allora più chic di New York, il primo salone di bellezza, il mitico Red Door Salon, così chiamato perché delimitato all'ingresso da un portone rosso. E' proprio da qui che si sviluppa e prende corpo l'idea di Total Beauty e di benessere olistico in cui credeva la fondatrice. Il Red Salon, infatti, offriva trattamenti beauty and wellness alle sue clienti, oltre a quello che diventerà il trattamento viso più famoso al mondo: il Massaggio Porta Rossa, appunto.

Ed è qui nascono prodotti come la altrettanto mitica Eight Hour, il balsamo dia molteplici usi ancora oggi presenza fedele e discreta nel beauty case di ogni donna. E' da qui che parte l'emancipazione femminile attraverso un oggetto che a noi oggi appare scontato tenere tra le mani e soprattutto sulle labbra, ma che così non era almeno fino al dopoguerra. E prima ancora, negli anni '20, proprio il rossetto divenne, grazie anche al contributo di Miss Arden che aderì al movimento delle suffraggette, un accessorio simbolo della liberazione femminile.

I pregiudizi puritani cominciarono a crollare ed Elizabeth Arden regalò alle donne di tutot il mondi un'inedita nuance di rossetto: il rosso fuoco. Un colore non casuale. Il Rosso di Elizabeth Arden dette voce al potere della femminilità . Dopo essere stato indossato dalle Suffragette durante la manifestazione femminista diventò simbolo per la difesa dei diritti delle donne e del loro potere.

Nel 1957 Elizabeth Arden crea la nuance Rose Aurora, espressione di una visione ottimistica e, appunto, rosa della vita che caratterizzò gli anni '50 e '60, una nuance rieditata proprio quest'anno.

Ma i passi compiuti da quel 1910 sono stati tanti altri ancora e tutti pionieristici e fedeli all' idea di Miss Arden di total beauty, di una bellezza che va oltre l'apsetto fisico e investe il benessere generale delle donne. Già nel 1916 Elizabeth Arden è la prima casa cosmetica a presentare una linea completa di prodotti skincare e make up, mentre nel 1940 introduce il primo kit Home Spa studiato per ricreare a casa i trattamenti di un centro benessere, che comprende un disco in vinile dal titolo The Sound of Beauty with Elizabeth Arden, antesignano dei moderni beauty tutorial.

Della mitica Eight Hour si è già detto fino ad arrivare al concetto di bellezza globale in chiave moderna racchiuso nella nuova linea skin care: Visible Difference, un invito alle donne a non trascurare mai se stesse e un aiuto che viene dato loro con una gamma amplissima di prodotti che coprono ogni esigenza e tipo di pelle, dall più delicata alla più normale, dalla detergenza alle coccole plus.

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD