La dieta lampo per l'estate

06 luglio 2007 
<p>La dieta lampo per l'estate</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

L'estate è il periodo dell'anno in cui, in generale, si è portati a muoversi di più: a nuotare se si va al mare, a camminare e fare escursioni se si va in montagna. Questo comporta un aumento del dispendio calorico anche se, soprattutto in montagna, vi è il rischio che aumenti l'appetito e di conseguenza si mangia di più.

Ecco quindi che è necessario mantenere una dieta ben equilibrata, normocalorica, rispettando la distribuzione dei cibi in un numero adeguato di pasti:la prima colazione dovrebbe essere sempre consumata, abbondante e nutriente, in modo da raggiungere un adeguato apporto calorico senza appesantirsi nelle ore più calde.
Il pranzo sarà quindi più leggero e fresco, mentre alla sera la cena sarà più completa.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).