La dieta per chi scia

02 dicembre 2009 
<p>La dieta per chi scia</p>
PHOTO ARCHIVIO CONDÉ NAST

Adori sciare e approfitti di ogni week end per buttarti sulle piste? Ottimo metodo per tenersi in forma e smaltire i chili di troppo ma attenzione: oltre a una buona preparazione atletica, serve il carburante giusto. E tu sei sicura di alimentarti bene? Magari mangi troppo con la scusa del "tanto sulla neve si consumano molte energie" o al contrario ti limiti al minimo indispensabile per sentirti più leggera e perdere peso.

Forse sei vittima dei tanti luoghi comuni del tipo che la colazione deve essere il pasto più abbondante della giornata, che al freddo serve una dieta più grassa e che, per riscaldarsi in alta quota, serve un grappino.

In effetti, destreggiarsi tra i tanti luoghi comuni non è facile, ecco allora un vademecum dietetico da mettere in valigia insieme a scarponi e maglioni pesanti.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).