Sigg incontra la moda

18 gennaio 2010 
<p>Sigg incontra la moda</p>

La stilista inglese Vivienne Westwood ha annunciato una collaborazione esclusiva con Sigg, l'azienda svizzera produttrice di borracce in alluminio, al fine di sensibilizzare il pubblico verso lo spreco e il danno causato all'ambiente, comprando e poi eliminando la plastica.

Dalla partnership, infatti, nascerà una linea di bottiglie in alluminio firmate dalla stilista, in limited edition e distribuite agli ospiti invitati e all'interno dei backstage durante i prossimi woman fashion show di Londra e Parigi. In seguito saranno disponibili in alcuni negozi selezionati.

Le bottiglie Sigg, riconosciute in tutto il mondo come oggetto di design ed esposte al MoMa di New York, vengono lanciate ogni anno in specifiche collezioni, sempre mantenendo fede alla filosofia di base che le caratterizza: coniugare design e eco-compatibilità e tenere un occhio sempre vigile sulle implicazioni ambientali derivanti dall'acquisto di una bottiglia in plastica. E' proprio da questo incontro di intenti si è sviluppato l'incontro tra la stravagante stilista inglese e il marchio svizzero.

Info: www.sigg.com

Vivienne Westwood

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).