Un nastro rosa contro il cancro

01 ottobre 2010 
<p>Un nastro rosa contro il cancro</p>

Anche quest'anno si rinnova l'appuntamento con la Campagna Nastro Rosa, che vede la LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) e Estée Lauder, marchio leader della cosmesi,  impegnate insieme nella lotta contro il tumore al seno. La Campagna Nastro Rosa, nata nel 1989 negli Stati Uniti grazie a Evelyn Lauder, si svolgerà durante tutto il mese di ottobre, con una serie di eventi e appuntamenti che avranno come obiettivo quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull'importanza della diagnosi precoce e della prevenzione dei tumori al seno.

Nel mondo occidentale il cancro al seno è il primo per incidenza e valutato in costante aumento, tanto da essere considerato una vera e propria malattia sociale. Solo in Italia, infatti, si calcola che i nuovi casi di tumore alla mammella saliranno a circa 42 mila. Sconfiggere la malattia, secondo la LILT, è possibile nella stragrande maggioranza dei casi, grazie appunto alla prevenzione, alla diagnosi precoce e all'assunzione di stili di vita sani da adottare.

Questi sono i punti sui quali insisterà la Campagna Nastro Rosa, con iniziative promosse in tutta Italia e che si svolgeranno durante tutto il mese di ottobre. Ecco quali sono:

Visite senologiche. Durante tutto il mese gli oltre 390 Punti Prevenzione (ambulatori) LILT (la maggior parte dei quali all'interno delle 106 Sezioni Provinciali della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) saranno a disposizione per visite senologiche e controlli clinici strumentali. Per conoscere giorni e orari di apertura dell'ambulatorio LILT più comodo da raggiungere, si può chiamare il numero verde SOS LILT 800-998877 o consultare i siti www.nastrorosa.it e www.lilt.it.

- Il 6 ottobre, intorno alle ore 20, verrà illuminata di rosa la facciata di Palazzo Reale a Milano, per inaugurare l'allestimento dell'Unità Mobile dove, dalle ore 20 alle 22, verranno eseguite visite gratuite di diagnosi precoce al seno. Le visite proseguiranno anche nelle giornate successive, 7, 8 e 9 ottobre, dalle ore 11 alle 18,30 e proseguiranno per tutto il mese presso gli Spazi Prevenzione di Milano e Monza

- Non solo Palazzo Reale a Milano, ma durante ottobre tutta l'Italia si tingerà di rosa, colore simbolo della lotta contro il tumore al seno. Edifici, piazze e statue resteranno infatti illuminati una o più notti per testimoniare che, grazie a un'accurata prevenzione, è possibile battere questa malattia. Nel mondo si illumineranno di rosa monumenti come l'Empire State Building a New York, le Cascate del Niagara, l'Opera House di Sidney, la Torre 101 di Taipei, al Torre di Tokio e molti altri.

- Presso tutte le profumerie Douglas sarà possibile farsi tatuare, con un contributo minimo di 1 euro, un nastro rosa, con adesivo trasferibile.

- In molti centri (profumerie Douglas, banchi Estée Lauder presso Rinascente e Coin) sarà possibile ritirare gratuitamente la Guida Pocket per la prevenzione e il nastrino rosa, simbolo dell'iniziativa.

Testimonial della campagna 2010 la giornalista e conduttrice televisiva Francesca Senette.

Per informazioni:
-  numero verde SOS LILT:  800-998877
- www.nastrorosa.it
- www.lilt.it

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
uniroma.tv 66 mesi fa

Salve, siamo la redazione di Uniroma Tv, visto il tema del vostro blog pensiamo che possa interessarvi il nostro servizio sull'ottava edizione del SANIT presso il Palazzo dei Congressi dell'Eur dal Ministro della Salute Ferruccio Fazio e dalla Presidente della Regione Lazio Renata Polverini. Al seguente link potrete trovare il nostro servizio:http://www.uniroma.tv/?id=19007 A presto! Uniroma Tv

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).