La dieta stretching

08 ottobre 2010 

PROGRAMMA DEL MARTEDI'

Colazione
-
40 g di pane ai cereali tostato
- 40 g prosciutto cotto magro
- una spremuta di agrumi fresca (200 ml)

Pranzo
-
60 g di riso allo zafferano (1 cucchiaino di burro a crudo, 1 cucchiaio raso di grana)
- 60-70 g di scamorza alla griglia
- 200 g di peperoni e melanzane alla griglia

Spuntino
-
1 coppa di mirtilli (150 g) al naturale

Cena
-
1 piatto di passato di verdure
- 150 g di spezzatino di manzo con 100 g di piselli e salsa di pomodoro qb  (da preparare con 1 cucchiaio di olio)
- 250 g di verdura cotta con 1 cucchiaio di olio

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
HB 74 mesi fa

Per una dieta equilibrata si dovrebbe mangiare al massimo 2 volte a settimana carne o pesce, non ogni giorno 2 o 3 volte al giorno, e invece sostituire con legumi. In più si dovrebbe mangiare solo il primo a pranzo (che normalmente è più energetico di un secondo e quindi si ha tempo durante la giornata di bruciarne le calorie), e solo un secondo a cena, non rimpinzarsi in questo modo.. Ps: in una dieta in cui si sta cercando di alleggerire il corpo per renderlo più reattivo, magari i peperoni che li digerisci la settimana dopo, in più in accoppiata con la scamorza che è grassa, non li vedo una scelta con grande criterio..

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).