La dieta dell'avena

15 novembre 2010 
<p>La dieta dell'avena</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

L'hai vista mille volte al supermercato tra i fiocchi per la prima colazione, l'hai assaggiata senza farci troppo caso nei biscotti ai 5 cereali e chissà quante volte l'hai usata per detergere la pelle grazie ai cosmetici che ne sfruttano le sue virtù emollienti e rinfrescanti. Ma siamo pronti a scommetterci: non hai mai pensato che l'avena potesse aiutarti a dimagrire, dare sprint all'intestino e persino correggere il colesterolo! E invece, proprio così. Lo affermano tantissimi scientifici. Tra questi c'è un sperimentazione clinica del Canadian Center of Functional Medicine che ha dimostrato come consumare tutti i giorni avena, aiuti a controllare meglio l'appetito e a perdere peso. Merito del suo basso indice glicemico e dei preziosi beta-glucani, particolari fibre che hanno la capacità di ridurre il livello di colesterolo, conservare l' equilibrio tra zuccheri e insulina, nonché migliore la funzionalità intestinale.

Per beneficiare di queste virtù si può incominciare dalla colazione. Magari copiando una tipica abitudine degli inglesi che inaugurano la giornata con una ciotolina di crema dolce a base di fiocchi d'avena bolliti in acqua o latte. Ma basta anche semplicemente sostituire gli abituali cereali con i fiocchi d'avena al naturale, da aggiungere al latte caldo (per renderli più appetitosi, aggiungete un po di miele, frutti di bosco o cannella) o al latte di avena. Per le più golose ci sono anche i biscotti all'avena, spesso associati a segale o orzo, che si acquistano nei negozi di alimenti bio e naturali oppure il pane all'avena che si trova fresco di gionata in molti negozi Natura sì.

Per il pranzo e la cena si puà provare la pasta all'avena (nei negozi naturali) oppure l'avena in chicchi da bollire per 35 minuti, da consumare al posto del riso (come contorno per carni salsate, oppure per preparare insalte fredde) e in fumanti zuppe a base di verdure e legumi. Con la farina di avena, infine, si possono preparare tantissime ricette dolci e salate.

Ecco un esempio di dieta settimanale di circa 1400 calorie al giorno (le quantità di verdure sono libere) dove regna l'avena.

Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
tryllylylly 70 mesi fa

non mi sembra drastica..anzi credo sia molto salutare..

rosa 70 mesi fa

e' ottima...ora cerco anche ilpane...grazie

rosa 70 mesi fa

molto interessante...io l'ho provata con i fiocchi aggiunti allo yogourt......

diaz. 72 mesi fa

coraggioso chi la segue.... è quando che s'è firmato la sua AUTOBARA......

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).