Quando mangi fuori...

02 febbraio 2011 
<p>Quando mangi fuori...</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Non riesci a rinunciare alla convivialità?

Se per te la cena con gli amici è il modo più efficace per staccare la spina e ricaricarsi di energie positive, rischi di non accorgerti di cosa e quanto mangi. Se l'abitudine godereccia diventa un appuntamento frequente, può diventare un ostacolo per controllare la linea.

 

Soluzione: per non sentirti a dieta quando sei è a in compagnia (del tipo: tutti con la pizza e noi con un'insalatina scondita!), punta sulla complicità . Chiedi all'migliore amica con cui hai più confidenza di buttare, ogni tanto, l'occhio su quello che stai mangiando e di fermarti se stai oltrepassando il limite. Chiedere un piccolo aiuto non è affatto un sintomo di debolezza. Anzi.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).