Viva le curve!

19 febbraio 2010 
<p><strong>Viva le curve!</strong></p>

Avevano l'incubo dei centimetri in più. Digiunavano giorni interi, mettendo a rischio il fisico e la mente. E hanno sfiorato più volte l'anoressia. Per fortuna, un bel giorno si sono svegliate e hanno deciso che "non sarebbero più state schiave della moda".

Le ragazze che vedete qui sopra sono Aija Barzdina, Eleonora Finazzer, Elisa D'Ospina, Miriam Bon, Marina Ferrari e Valentina Fogliani: sei modelle che hanno scelto di portare avanti la loro professione senza rinunciare a se stesse.

Abbandonata la taglia 38 per una più comoda 46, hanno cominciato a sfilare per le griffe conformate e sono diventate promotrici del progetto Curvy Can, una campagna nazionale di sensibilizzazione contro i disturbi alimentari. A sostenerle, c'è l'associazione Jonas Onlus che si occupa di prevenire i nuovi sintomi del disagio contemporaneo.

Con questa immagine, scattata da Luca Patrone, ma anche attraverso un video che le vede protagoniste, vogliono lanciare un messaggio scomodo: la vera bellezza non può essere imposta dall'esterno, ma nasce dalla consapevolezza del proprio corpo e delle caratteristiche che rendono unica ogni ragazza.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
roby 77 mesi fa

La bellezza è avere una mente sveglia e sicura in dei fisici prestanti e in salute che possano generare discendenza altrettanto prestante e in salute accudendola a dovere; questo è ciò che inconsciamente l'istinto ci porta a cercare. Una donna anemica,tanto magra da non poter avere ne il ciclo,ne una gravidanza ne allattare, non può in nesun modo essere desidrerata da nessuno,non viene nemmeno considerata una donna,solo un manichino. In niente di ciò che è dedicato agli uomini si trovano donne anoeressiche, non ci si chiede il perchè prima di ammazzarsi di diete per essere più "bella" ??

elena 82 mesi fa

la bellezza e la femminilita' non si misurano con il peso e i centimetri. la bellezza e' bellezza punto!!!!!!!!! e' meglio una donna in forma sorridente e in salute di una "donna" magramagra senza curve e con lo sguardo spento!!!!!

olga 82 mesi fa

Condivido pienamente l'azione intrapresa da queste belle ragazze!!!! le " donne " sono belle quando sono più rotonde e molto più allegre,vive,simpatiche,piacevoli in compagnia e più fortunate perchè la vita a loro sorride. BRAVE E COMPLIMENTI !!!!!!

Mascia 82 mesi fa

sia ringraziato il cielo, da anni speravo che qualcuno facesse qualcosa per spezzare il circolo vizioso, vedo troppe ragazzine che non hanno altro motivo di vivere che la dieta. Auguri ragazze, io faccio il tifo per voi.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).