Shiatsu solidale

09 febbraio 2010 
di C.L.
<p>Shiatsu solidale</p>

Una buona azione si può fare anche con un massaggio. Il giorno di San Valentino scegliendo per sé o da regalare un trattamento Shiatsu completo (50 minuti) o specifico per schiena, collo o spalle (20 minuti), si potrà compiere un gesto di solidarietà.

Le città interessate all'iniziativa sono Arezzo, Milano, Padova, Napoli e Torino e l'idea è del Coopi (Cooperazione Internazionale)  che, con il Centro Tao Shiatsu di Torino, ha pensato a un modo per sostenere la creazione di una radio comunitaria nel distretto di Nhamatanda in Mozambico. Il mezzo servirà a diffondere informazioni sull' HIV/AIDS e più in generale di educazione sanitaria, per stimolare un dibattito e per promuovere la libertà di espressione delle donne.

Sul sito www.coopi.org si trova l'elenco completo dei centri che partecipano allo Shiatsu solidale e i contatti per prenotare (va fatto entro il 12 febbraio, scegliendo tra questi orari: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30. ).

L'offerta minima consigliata a chi sceglie il trattamento va da 20 a 40 euro.

 

GUARDA LO SPECIALE SAN VALENTINO >>

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).