Attenzione alle etichette

26 marzo 2010 
<p>Attenzione alle etichette</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Bevi uno yogurt probiotico al giorno e terrai lontano l'infarto. Se mangi le patate al selenio, la tua pelle resterà giovane più a lungo. Mangia questo cibo e i chili di troppo come per magia spariranno. Quante volte avete sentito questi annunci o li avete letti sulle etichette dei prodotti alimentari, anche i più comuni?

Da oggi l'Efsa, l'Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare, mette in riga questi prodotti e ne smaschera alcuni, rivelandone la non veridicità. L'Ente, nato per tutelare la sicurezza di quello che mangiamo, ha preso in esame più di 4 mila prodotti alimentari bocciandone più dell'80 per cento, tra quelli appunto che promettevano risultati miracolosi per la salute.

In materia di indicazioni nutrizionali e sulla salute, l'Unione Europea ha adottato un regolamento nel 2006, il quale stabilisce che le indicazioni nutrizionali e sulla salute da apporre sulle etichette siano chiare e soprattutto supportate da prove scientifiche. Il compito dell'Efsa, è proprio quello di verificarle e riferire poi alla Commissione Europea e agli stati membri, cui spetta decidere se autorizzare o meno le indicazioni.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).