La dieta rigenerante post-inverno

26 marzo 2010 
<p>La dieta rigenerante post-inverno</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Innanzitutto una bella notizia: il periodo primaverile è il momento migliore di tutto l'anno per dimagrire senza fare troppa fatica. In pratica, occorre un minimo sforzo per avere massimi risultati!

Allora, non vi sembra il caso di approfittarne? Ecco allora una dieta ricca di cereali naturali come orzo e farro, e di festosi vegetali che, proprio in questa stagione, danno il meglio di sé: asparagi, carciofi, finocchi, lattuga, bietole, broccoli, carote, cipolle, fagiolini, fave, patate novelle, peperoni, piselli, porri, pomodori, prezzemolo, radicchio rosso, ravanelli, rape, rucola, sedano e valeriana.
Ma anche i metodi di cottura sono importanti per ottenere il meglio da questa dieta: la primavera richiede cotture rapide e leggere come quelle in pentola a pressione, al vapore, alimenti saltati velocemente. In questo periodo dell'anno il nostro corpo ha bisogno di rigenerarsi e quindi necessita di tutti gli enzimi vitali che, con lunghe cotture, andrebbero persi.

Ultimo consiglio
: date un taglio al sale. L'acqua sarà così libera di lavare le vostre cellule. Risultato? Meno tossine che ingolfano i tessuti, meno centimetri e silhouette scattante.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
concetta 69 mesi fa

s'è pò fà

Mia.. 80 mesi fa

quante kcal sono al giorno?

Nelly 81 mesi fa

ci provo dopo pasqua e vedremo i risltati.

lindy53 81 mesi fa

articolo interessante.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).