La dieta del gelato

13 giugno 2009 
<p>La dieta del gelato</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Accattivante nei colori e nei sapori, leggero e, al contempo, nutriente. E' il gelato. Alzi la mano chi non "si scioglie" sotto l'effetto intenso di una coppa vellutata alla crema con una stuzzicante pioggia di gocce di cacao o una deliziosa colata di sciroppo alle ciliegie! Insomma, una tentazione irresistibile, soprattutto d'estate quando il gelato è l'unico modo per regalarsi un'oasi di refrigerio. Ma come zittire quella vocina, quel vago senso di colpa che mette in guardia contro il pericolo linea?

Con questa dieta che fornisce 1200-1300 calorie circa e, ogni giorno, prevede un gelato diverso tra quelli presenti in commercio che si può consumare in qualsiasi momento della giornata. Ovviamente, ogni tipologia di gelato ha un proprio valore nutrizionale che è stato tenuto in considerazione nella messa a punto del menù giornaliero, così da assicurare sempre la giusta dose di proteine, grassi e zuccheri. Senza sforare con le calorie e senza squilibri nutrizionali.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).