Sharon Stone: spalle e pettorali, così

08 aprile 2010 
<p>Sharon Stone: spalle e pettorali, così</p>
PHOTO KIKA PRESS

Qualche mese fa è apparsa nuda sulla rivista francese Paris Match e di sicuro non è passato inosservato il fisico non proprio da cinquantenne. Sembra che Sharon Stone abbia stretto una patto con il diavolo per restare così in forma e dimostrare almeno venti anni meno di quelli reali. Alla rivista inglese www.timesonline.com ha confessato di non amare molto fare esercizio fisico e di sentirsi costretta a farlo solo quando si accorge che il sedere sta cedendo. In compenso, sostiene, un ottimo esercizio fisico è quello di seguire personalmente i suoi tre figli e soprattutto di mettere in atto, ogni giorno, tanti piccoli accorgimenti come parcheggiare lontano dal posto in cui ci si deve recare, piuttosto che fare le scale a piedi ed evitare l'ascensore.

Ma c'è una parte del suo corpo che invece suscita invidia e che necessita, oltre che di una buona struttura, anche di un allenamento dedicato: è la parte superiore del busto, spalle e pettorali, spesso trascurati nell'allenamento quotidiano. Fondamentali nella proporzione della figura, perché delle spalle troppo strette e ossute fanno apparire i fianchi più larghi di quel che, magari, in realtà sono. Mentre, al contrario, troppo larghe e muscolose possono conferire un aspetto alquanto mascolino.

Allenare spalle e pettorali, allora, ma nel modo giusto. Come? Scegliere un workout "dolce" come il Pilates, ad esempio, seguito dall'attrice insieme al nuoto e alla corsa. E se proprio si vuole seguire un esercizio, ecco quello consigliato dall'attrice, sempre alla suddetta rivista.

Muscoli allenati: spalle, pettorali e tricipiti
Cosa occorre: pesi da 1 e 2 chili
- In piedi, con la schiena dritta e piedi divaricati all'ampiezza delle spalle
- tenere in mano i pesi da uno o due chili e piegare i gomiti fino a portare le mani all'altezza delle spalle con  i palmi rivolti verso l'esterno
- allungare le braccia sopra la testa, ruotando leggermente le mani
- contrarre i fianchi e muoverli leggermente in avanti

Eseguire tre serie da 6 a 12 ripetizioni
I primi risultati si dovrebbero ottenere entro tre-sei settimane

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Stilishgirl 80 mesi fa

Epperò! Certo che Sharon Stone resta sempre uguale negli anni!! Come fa a restare sempre così bella? Beh...io ho scoperto il segreto della bellissima ed intramontabile attrice...guardate qui: http://www.laclinique.it/chirurgia-estetica-medicina-estetica-rinoplastica-mastoplastica-additiva-sharon-stone.html Lo sapevate?? Che sorpresa!!!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).